Aperitivo a Grado

Udine: Fiera Casa Moderna, arredamento e non solo

facebook

casa_moderna-6

Casa Moderna non è solo esposizione, ma è anche occasione di intrattenimento, di incontri, relazioni e approfondimenti per mettere a fuoco le maggiori tematiche inerenti l’arredamento, il design, l’eco-sostenibilità e quanto concerne la cultura dell’abitare.
Il pubblico di Casa Moderna è cresciuto insieme alla manifestazione diventando sempre più esigente e preparato, interessato ad un acquisto consapevole e ben ponderato sia dal punto di visto economico che qualitativo per avere la certezza di acquistare un prodotto il cui valore va oltre il costo oggettivo. Un valore aggiunto dato da una forte componente di design e da una sempre maggiore richiesta di materiali e tecniche di lavorazione improntate al risparmio e al rispetto dell’ambiente. Connotazioni, queste, molto evidenti e fortemente apprezzate dal pubblico di Casa Moderna, visitabile a Udine Fiere fino a lunedì 4 ottobre. Anche domani (mercoledì) e giovedì gli stand apriranno al pubblico dalle ore 15.00 alle 21.00.

La selezionata offerta merceologica e la componente eventistica di Casa Moderna offrono infatti ai visitatori l’opportunità non solo di toccare con mano i prodotti, ma anche di soffermarsi sulle caratteristiche tecnico-estetiche e sui processi applicativi grazie alle diverse occasioni di incontro con esperti del settore all’interno degli stessi stand.

Tra gli approfondimenti tecnici, giovedì 30 settembre alle ore 16.00 in sala Convegni (1° piano ingresso sud), si terrà un incontro dedicato alla termo-acustica a alla produzione di massetti isolati, al quale interverranno due aziende operanti in questo comparto: la Rockwool e Laterlite. Venerdì 1° ottobre, alle ore 14.30, sempre in sala Convegni, il filone degli incontri tecnici prosegue con “Sicurezza e certificazione delle canne fumarie”; diversi operatori, provenienti dal settore, si susseguiranno fino alle 18.10 approfondendo temi legati a questo ambito così specifico e dando ampio spazio a un dibattito finale.

Casa Moderna dimostra la sua versatilità offrendo l’occasione di vivere gli spazi abitativi come a casa propria, infatti venerdì 1° ottobre alle ore 17.00 il padiglione 9 di casa Snaidero diventa anche Show Cooking con le performance di cuoco della Elettrolux Rex che sarà a disposizione del pubblico fino alle 21.00 per consigli e dimostrazioni dal vivo, utilizzando una delle splendide cucine esposte

Sempre nell’agenda di venerdì 1° ottobre, al padiglione 8 con inizio alle ore 17.30, alcuni protagonisti del distretto industriale della sedia si confronteranno in un Talk dal titolo “Design, dal produttore al consumatore” nel quale si  discuterà di design come un valore che deve essere necessariamente condiviso e promosso da tutti gli attori nel percorso di produzione, per risultare un reale fattore strategico. Alle ore 18.00 in sala Bianca (1° piano ingresso ovest) uno evento molto particolare e insolito dedicato a chi crede – forse sbagliandosi – che la casa sia il luogo più sicuro dove rifugiarsi: di scena i Trigeminus nel divertente sketch cabarettistico Casa Shock che, in maniera esilarante, offrirà utili consigli su come evitare molti incidenti domestici. Questa iniziativa rientra nell’ambito della campagna di sensibilizzazione sugli incidenti domestici promossa dall’ASS 4 Medio Friuli e INAIL FVG.

casa moderna

Gli orari per visitare la fiera:

•    sabato            10.00 – 23.00
•    domenica        10.00 – 21.00
•    da lunedì a giovedì     15.00 – 21.00
•    venerdì        15.00 – 23.00

Biglietto intero: 8 Euro
Biglietto ridotto: 6 Euro
Speciale Over 65: 6 Euro
Speciale Feriale: 6 Euro
(dal lunedì al giovedì dopo le 18.00)
Speciale Famiglia: 15 Euro
(i ragazzi al di sotto dei 14 anni, accompagnati dai genitori, entrano gratuitamente)
Speciale Visita 2 Giorni: 12 Euro

1.892