Aperitivo a Grado

Udine: la provincia eroga 260 mila euro per 4 comuni

facebook

ass_quai_2Ai Comuni di Bicinicco, Pasian di Prato, San Giorgio di Nogaro e Teor sono stati confermati i contributi concessi dalla Provincia di Udine in base alla legge regionale 10/2008 (si tratta di risorse in conto capitale devolute per interventi sulla viabilità comunale, scuole, cimiteri). Oltre 263 mila euro l’ammontare complessivo (stanziato, in base alle singole fattispecie, in una sola tranche o tramite trasferimenti pluriennali) che palazzo Belgrado aveva concesso per specifici interventi e che la Giunta provinciale nella seduta odierna, su proposta dell’assessore Marco Quai, ha riconfermato accogliendo le integrazioni ai lavori effettuate in corso d’opera (per ragioni di indifferibilità o urgenza) o a posteriori con le economie contributive. “I Comuni, in base all’articolo 46 della legge 13/98 possono realizzare interventi aggiuntivi in caso di urgenza o impiegare i risparmi in ulteriori opere anche se non previste dal progetto iniziale per il quale era stata presentata l’istanza – spiega Quai -. Nei casi considerati, la Giunta provinciale ha accolto le motivazioni e confermato il contributo che ora può essere rendicontato e archiviato. Si tratta di fondi importanti quelli trasferiti ai Comuni per la realizzazione di migliorie al proprio patrimonio nonché adeguamenti alle norme di sicurezza”.

508