Aperitivo a Grado

Udine: Latisana, “Zombie non sei” il film dei giovani – 26 ott

facebook
sotto i riflettoriGiovani sotto i riflettori a Torviscosa: Proiezione del video “6x6=36 zombie non sei”
realizzato dal Centro di aggregazione giovanile e sfilata di moda realizzata da
giovani aspiranti stilisti
Domenica 26 ottobre, ore 18.00 - CID di Torviscosa


Il 26 ottobre alle ore 18 al CID di Torviscosa verrà proiettato il video “6x6=36
zombie non sei”, realizzato dal Centro di Aggregazione Giovanile di Torviscosa. I
protagonisti del cortometraggio, sul tema della dispersione scolastica, sono 9
ragazzi di Torviscosa tra i 14 e i 18 anni, coordinati dall’operatore Alessandro De
Biasio e guidati nel percorso dal Teatrino del Rifo (Giorgio Monte e Manuel Buttus)
con i registi di Uponadream studios di Gemona del Friuli (Giulio Venier, Marco
Londero e Matteo Bellotto). È la seconda esperienza del genere per il Centro di
aggregazione giovanile di Torviscosa, che in passato ha già prodotto il video spot
“Bull Over”.

I lavori di produzione di questo nuovo video sono durati circa 10 mesi ed il
risultato è un’interessante provocazione con riferimenti al cinema horror sui
pericoli della dispersione scolastica e uno stimolo per i ragazzi a proseguire gli
studi che arriva direttamente dai loro coetanei. Gli obiettivi del progetto sono
molteplici, dal protagonismo giovanile all’educazione alla legalità e alla
cittadinanza attiva.

A seguire sempre il 26 ottobre presso il CID altri ragazzi e ragazze di Torviscosa,
con il supporto dell'Assessorato alla Cultura, organizzano una piccola sfilata di
moda con vestiti pret-a-porter per mettere in gioco le proprie competenze apprese
durante gli studi o nelle piccole esperienze lavorative. Un altro modo per rendere
protagonisti i giovani e aiutarli a crescere attraverso nuove esperienze e
responsabilità.

L’evento è organizzato dal CAG in collaborazione con l’Associazione Giovanile
Tormenti e alcune realtà economiche del territorio e il sostegno del Comune di
Torviscosa.

 

550