Aperitivo a Grado

Udine: nuove decisioni di giunta

facebook

udineluci
Dal 2010 piazza Primo Maggio e il parco Foni ospiteranno due nuove manifestazioni fieristiche
Delibera sugli arredi di casa Cavazzini. In vista degli ultimi lavori di consolidamento sulla struttura, il progetto su casa Cavazzini si sposta sulla fase relativa all’arredamento dell’edificio, che tra qualche mese ospiterà la nuova sede della Galleria d’Arte Moderna e della Collezione d’arte Astaldi, secondo il progetto dell’architetto Gae Aulenti. Per velocizzare al massimo l’ultima fase dell’intervento la giunta ha stabilito di stralciare circa 290 mila euro per arredi e complementi dal progetto originario. La parte scorporata, che riguarda la fornitura, la posa, il montaggio e l’installazione degli arredi interni e delle attrezzature, sarà realizzata una volta ultimati gli interventi sulla struttura nei primi mesi del 2010. “L’intervento conclusivo su casa Cavazzini metterà a disposizione un prestigioso contenitore per il rilancio di Udine dal punto di vista culturale e turistico – sottolinea l’assessore alla Gestione Urbana Gianna Malisani –. Potranno avere infatti uno spazio espositivo nobile e funzionale i due fiori all’occhiello dell’arte contemporanea in città, attualmente ospitati in una sede inadeguata”.

Due nuove manifestazioni fieristiche in piazza Primo Maggio e al parco Foni. L’amministrazione comunale pubblicherà un bando per individuare soggetti privati interessati a organizzare due nuovi eventi fieristici in piazza Primo Maggio (il primo sabato del mese) e al parco Foni (la quarta domenica del mese) a partire dal 2010. Le due manifestazioni hanno lo scopo di vivacizzare il centro cittadino e in particolare queste due aree che per caratteristiche si prestano a una fruizione pedonale e di svago. “Abbiamo già avuto contatti con hobbisti e rigattieri interessati a partecipare – spiega il vicesindaco e assessore alle Attività Economiche Vincenzo Martines –. Con queste iniziative, inoltre, puntiamo a valorizzare e rivitalizzare le zone in questione, che costituiscono “porte privilegiate” di accesso al centro storico, in modo da aumentarne la fruibilità e renderle sempre più attrattive per i cittadini”. Le due manifestazioni saranno patrocinate dal Comune e concessa una riduzione del canone di occupazione del suolo pubblico (Osap) del 30%.

Piazza Primo Maggio ospiterà Udine Antiqua. Per tutto il 2010 la centralissima piazza Primo Maggio ospiterà ogni terza domenica del mese (ad eccezione del mese di settembre in occasione di Friuli doc) Udine Antiqua, un ricco mercatino dell’usato, dell’antiquariato, del collezionismo, dell’artigianato e hobbistica. Dalle 7 alle 20, o alle 21 nel periodo estivo, quindi, lungo tutto l’anello in ghiaia della piazza cittadina il pubblico potrà aggirarsi tra curiosi oggetti del passato, piccoli mobili o vestiti usati.

Sala gratuita alla 7^ per l’Afds. Vista la particolare rilevanza sociale dell’attività svolta e dei fini perseguiti, la giunta comunale, su proposta dell’assessore al Decentramento, Chiara Franceschini, ha concesso per tutto il 2010 alla sezione udinese dell’Associazione Friulana Donatori di Sangue l’uso gratuito di una sala all’interno dell’edificio che ospita la 7^ circoscrizione in via Chinotto per lo svolgimento delle proprie attività.

Concessioni sale comunali. La giunta, nella seduta di oggi, ha anche concesso l’uso gratuito di alcune sale comunali ad alcune associazioni o enti che avevano presentato richiesta. L’aula magna della secondaria di 1° grado “via Divisione Julia” in via del Pioppo verrà concessa l’11 dicembre dalle 18 alle 19.30 all’Istituto tecnico “Marinoni” per un incontro rivolto ai genitori degli alunni.
La direzione didattica del 3° circolo, invece, potrà utilizzare gratuitamente il Palamostre il 9 gennaio prossimo per proporre lo spettacolo “Lo schiaccianoci”.
Il 9 dicembre, infine, all’Università di Udine è stato concesso l’uso del salone del Parlamento per lo svolgimento del convegno annuale “Il sistema delle autonomie tra efficienza e rappresentanza della collettività”.

563