Aperitivo a Grado

Udine: rally alpi orientali Historic, ecco gli accoppiamenti

Stefano Albertini, Danilo Fappani (Ford Fiesta WRC #1, Mirabella Mille Miglia)

Il 54° Rally del Friuli Venezia Giulia-23° Rally Alpi Orientali Historic, in programma il prossimo fine settimana nelle valli del Natisone e del Torre con il centro nevralgico a Città Fiera di Martignacco, sta andando velocemente verso le sfide sulla strada.
Sfide che saranno caratterizzate anche dall’avere il TROFEO DEI COMUNI, pensato da alcune stagioni con l’intento di unire ulteriormente il Rally al suo territorio. Ciò visto il piacevole e costruttivo dialogo che si è creato da tempo con le Amministrazioni Comunali dei territori attraversati dal Rally.

Gli equipaggi che concorrono al Campionato Italiano Rally WRC, nomi blasonati e popolari, sono stati abbinati al nome di ognuno dei quindici Comuni attraversati quest’anno dal rally, che sono: Attimis, Artegna, Drenchia, Faedis, Fagagna, Gemona Del Friuli, Grimacco, Martignacco, Moruzzo, Pulfero,
San Leonardo, San Pietro al Natisone, Savogna, Stregna, Udine.

Il nome di ognuno dei Comuni sarà in bella evidenza sull’auto designata per tutta la durata della gara mediante un adesivo ed il vincitore assoluto del Rally porterà al Comune abbinatogli il Trofeo che, consegnato sul palco di arrivo, verrà trattenuto per tutto l’anno nella sede del Municipio vincitore, per rimetterlo in palio e riconsegnarlo al vincitore dell’edizione successiva.

Questi gli abbinamenti estratti, CON I PRIMI QUINDICI PILOTI DELL’ELENCO ISCRITTI DEL CAMPIONATO ITALIANO WRC:

ATTIMIS – Domenico Erbetta
ARTEGNA – Paolo Porro
DRENCHIA – Lorenzo Della Casa
FAEDIS – Luca Rossetti
FAGAGNA – Matteo Daprà
GEMONA DEL FRIULI – Manuel Sossella
GRIMACCO – Corrado Fontana
MARTIGNACCO – Giampaolo Bizzotto
MORUZZO – “Pedro”
PULFERO – Alessandro Perico
SAN LEONARDO – Stefano Albertini
SAN PIETRO AL NATISONE Luigi Fontana
SAVOGNA – Stefano Liburdi
STREGNA – Mauro Trentin
UDINE – Andrea Carella

Lo scorso anno il Trofeo venne vinto dal Comune di Taipana, abbinato all’equipaggio Albertini-Fappani sulla Ford Fiesta WRC, che con l’occasione vinsero matematicamente anche il titolo tricolore con due gare di anticipo.

LA GARA SUL WEB
Ricco di informazioni fruibili a tutti, il sito web dell’evento, raggiungibile all’indirizzo www.rallyalpiorientali.it, è proposto in lingua italiana ed inglese, un vero e proprio punto informativo per poter seguire al meglio i due giorni di gara.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
634