Aperitivo a Grado

Udine, sequestrato “dattero” di hascisc

facebook

hash20

FOTO Archivio
La Squadra mobile della Questura di Udine ha sequestrato un “dattero” di hascisc, 10 grammi di sostanza morbida e particolarmente pura, vendibile sul mercato al doppio del prezzo normale. Un grammo può fruttare dai 15 ai 10 euro. Il pacco era nella disponibilità di un marocchino, 51 anni, residente a Udine, fermato ieri pomeriggio in auto insieme a un connazionale, di 42 anni, residente in Lombardia, nell’ambito di un normale controllo diretto alla prevenzione dello spaccio di stupefacenti in città. Al controllo, l’uomo ha fatto cadere un involucro di plastica trasparente al cui interno c’era la sostanza stupefacente in un pacchetto di forma ovoidale, in gergo “dattero”. L’uomo è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio, il connazionale per concorso.

337