Aperitivo a Grado
facebook

udinestate1
Se le previsioni annunciano una settimana calda sul piano meteorologico, altrettanto lo sarà per quanto riguarda gli appuntamenti di UdinEstate. Grande teatro, incontri e spettacolari concerti, infatti, attendono da lunedì a sabato, gli udinesi.
Sul fronte della prosa si parte subito in quarta con l’arrivo in città, lunedì 12, di Arca Azzurra teatro e Ugo Chiti, uno tra i registi e drammaturghi più importanti della scena teatrale italiana. Nella suggestiva cornice di corte Morpurgo alle 21 (in caso di maltempo Palamostre), lo spettacolo “Tre fiabe di sangue e d’amore”, proposto a Udine in esclusiva regionale, ruota attorno a tre delle storie raccontate nella pièce di successo, messa in scena sempre da Chiti, “I bambini di via della Scala”. Martedì 13 spazio ai giovani, con il festival mondiale del folclore giovanile e i tanti gruppi folcloristici regionali e internazionali che coloreranno il piazzale del castello a partire dalle 20.45 (in caso di maltempo Palamostre). Alle 18 in corte Morpurgo, invece, l’artista friulana Tiziana Pers guiderà performance, installazioni e dibattiti di “Macelleria di vita” attorno al tema del vegetarianismo, argomento prepotentemente entrato nel dibattito culturale di questi ultimi mesi grazie al best seller di Jonathan Safran Foer Eating Animals, uscito quest’anno in Italia con il titolo Se niente importa. Giovedì 14 alle 18 in corte Morpurgo (sala Ajace in caso di maltempo), torna a grande richiesta “Udine in giallo” con lo scrittore tedesco, ma triestino d’adozione, Veit Heinichen che dialogherà con l’assessore comunale alla Cultura, Luigi Reitani. Alle 21, invece, scatterà l’ora dell’attesissimo concerto di Cristino De André, chiamato sul piazzale del castello da Folkest per un altro appuntamento imperdibile. Altrettanto atteso è il ritorno in città, giovedì 15 in castello (in caso di maltempo teatro Nuovo), di Marco Paolini che per UdinEstate porterà il suo ultimo spettacolo “La macchina del capo”, un racconto divertente, intimo e a tratti commovente, che parla agli adulti ma anche all’infanzia. Venerdì 16 ancora grande musica protagonista in città. Per il cartellone di eventi estivi cittadini, infatti, Azalea propone alle 21.30 in castello, il concerto di Paolo Nutini, giovane cantautore italo-scozzese che nel suo tour estivo di presentazione dell’ultimo suo album “Sunny side up” toccherà anche la tappa friulana. Poesia e letteratura, inoltre, alle 18 in corte Morpurgo (in sala Ajace in caso di pioggia) per l’incontro con Pierluigi Cappello, presentato da Gian Mario Villalta, mentre l’astrofisica Margherita Hack sarà ospite alle 19 al parco del Cormor per “Home page festival”. Sabato 17 infine, spazio al teatro friulano con la compagnia “I Sghirâs” che al parco Ardito Desio presenteranno “Viôt di viodi” di Paolo Marcuzzi.
Presso il PuntoInforma in via Savorgnana 12 (0432 4141717) sono già attive le prevendite per gli spettacoli di Ugo Chiti e di Marco Paolini (dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 18.30, sabato dalle 10 alle 12), mentre per il concerto di Cristiano De André è possibile contattare Folkest (www.folkest.com) e per quello di Paolo Nutini “Azalea” (www.azalea.it). Tutti gli altri appuntamenti della settimana di UdinEstate sono a ingresso gratuito.

420