Aperitivo a Grado

Udine: Torneo Internazionale di ginnastica ritmica

Soldatova

L’Associazione Sportiva Udinese sta ultimando i preparativi per il consueto Torneo Internazionale di ginnastica ritmica che si svolgerà questo fine settimana presso le palestre di Via Lodi. Il Torneo vedrà protagoniste 150 ginnaste provenienti da 50 diversi club e 10 nazioni. Ospiti d’eccezione le ginnaste della Federazione Russa: in primis Aleksandra Soldatova – 16 anni di Pushkino, due volte Campionessa del Mondo, due volte Campionessa d’Europa, vincitrice della World Cup di Lisbona 2015 e di numerose medaglie iridate – che sarà la madrina dell’evento. Aleksandra è ormai di casa a Udine: dal 2013 fa parte della rappresentativa dell’ASU che l’anno scorso ha ottenuto la vittoria in serie A2 e la conseguente promozione in Serie A1. Oltre ad Aleksandra, sarà presente anche Veronika Polyakova, Campionessa d’Europa Juniores in carica, Anna Sokolova, promessa di terra russa, che parteciperà ai prossimi Campionati Europei, Olga Sadomskaia, Marija Zaitseva e Ulyana Travkina. Quest’ultima sarà per la prima volta in Italia; Ulyana classe 2006, è molto popolare tra le ginnaste e vanta fan in tutto il mondo. Nonostante la tenera età, è la ginnasta del momento, un talento eccezionale che l’ASU proporrà in esclusiva al pubblico italiano. Non solo ginnaste, ma anche allenatrici di lustro saranno presenti a Udine; tra loro Julija Raskina, bielorussa, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Sydney, accompagnerà in pedana le ginnaste tedesche. Oltre alle russe, saranno presenti anche ginnaste provenienti da Slovenia, Croazia, Germania, San Marino e da diverse regioni italiane in rappresentanza di club prestigiosi quali San Giorgio ’79 Desio, squadra Campione d’Italia 2014 (con le ginnaste Majer e Cantoni), Ardor Padova ,squadra neo promossa in A1, e Petrarca Arezzo che quest’anno punta alla promozione.

 

Per le ginnaste di casa, invece è tempo di rifiniture. La prossima settimana, infatti, sarà decisiva per mettere a punto gli ultimi dettagli in vista della prima tappa di Serie A1 che si svolgerà a Chieti il 17 Ottobre. La quattordicenne Alexandra Agiurgiuculese, Campionessa Italiana Juniores in carica, bronzo alla World Cup di Lisbona in maglia azzurra e talento indiscusso della scuola udinese, trascinerà le compagne di squadra Martina Germani, Nicole Stroppolo, Melissa Girelli, Virginia Samez e Beatrice Pilosio nell’affrontare al meglio il campionato di massima serie assieme a Soldatova. Spazio anche per Erica Cosatti nella categoria D, Angelica Dri e Viola Romano nella categoria C e, tra le più piccole, Victoria Pignatti, Tara Dragas, Elisa Danelutti e Isabelle Tavano, oltre alla squadra delle giovanissime che ha recentemente partecipato al 2° Trofeo Coni ottenendo un buon 8° posto.

 

La manifestazione del weekend a Udine avrà il suo clou domenica dalle 9.00 alle 20.00. L’ingresso è libero.

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
1.285