Aperitivo a Grado

Udine: Visiojazz con Emanuele Filippi – 12 luglio 2018

Doppio appuntamento questa settimana con VISIOJAZZ, la rassegna curata come sempre da Nevio Zaninotto. Direttamente dagli USA arriverà, domani giovedì 12 luglio alle ore 19.30, Emanuele Filippi, pianista e compositore friulano attualmente residente a New York, con il suo EMANUELE FILIPPI QUINTET PLAYS J.S. BACH, progetto ispirato alla musica di Bach. Classe ’92, Filippi è un pianista pluripremiato – nel 2017 è stato finalista al premio “Lelio Luttazzi” e ha conquistato il primo posto al “Concorso Bettinardi 2017” – e attualmente frequenta un master in musica al City College di New York. Basato su composizioni originali, il concerto sarà una conversazione tra i musicisti, capaci d’interpretare con creatività sonorità cameristiche unite ad elementi della tradizione contemporanea europea e afroamericana, presentando brani originali, composti dallo stesso leader unitamente a qualche standard rivisitato. Sul palco con lui Giovanni Cigui (alto sax), Vilma Ramirez-Alvarez (voce), Eugenio Dreas (basso), Luca Colussi (batteria).

Martedì 17 luglio alle 19.30 un altro appuntamento dal sapore internazionale con il NEIL ANGILLEY LATIN JAZZ 3. Nato in Cornovaglia, Neil Angilley è un tastierista e compositore che si occupa da sempre di musica, collaborando con i migliori musicisti di latin jazz e non solo (ha collaborato con Paul McCartney, Bjork e Toninho Horta).

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
434