Aperitivo a Grado

Udinese: Di Natale lascerà l’Udinese prima di finire il campionato?

facebook

di natale saluta curvaDietro l’angolo c’è il divorzio o la riconciliazione? Di Natale escluso dalla lista dei convocati domenica scorsa in  occasione della partita col Napoli si troverà faccia a faccia con il patron Pozzo per discutere del presente e del futuro. De Canio, subentrato a Colantuono, ha invitato il capitano bianconero ad allenarsi con tutto il gruppo per trainarlo alla salvezza ma Totò ha preferito proseguire con i suoi allenamenti personalizzati a parte. Va detto che questa pratica degli allenamenti personalizzati risale ai tempi di Marino e anche Guidolin l’ha sempre sottoscritta. De Canio invece domenica scorsa ha escluso il capitano dalla lista dei convocati producendo a quanto pare un vero e proprio tsunami. Il capitano potrebbe lasciare addirittura anzitempo la società bianconera e il calcio se non si dovesse trovare un equilibrio nella gestione. sarebbe un finale davvero poco glorioso per un cmapione capace di 208 gol in serie A 190 dei quali con la maglia dei friulani. Sicuramente la famiglia Pozzo troverà un modo per accomodare le cose e salvare capra e cavoli.
Per il futuro difficile capire se ci sarà spazio per Di Natale nell’organigramma della società bianconera. Con quale ruolo?

492