Aperitivo a Grado

Udinese: le divise. 500 abbonati il primo giorno

facebook

udines emaglietteEccovi le nuove divise dell’Udinese in vendita già da qualche giorno e che verranno presentate alla stampa ufficialmente il 15 luglio

Ecco quindi le nuove divise dell’Udinese:  la tradizionale bianconera si arrichisce di un baffo dorato mentre la seconda divisa torna a un elegante tutto nero.

È iniziata con entusiasmo la campagna abbonamenti per la stagione 2009/2010: nella mattinata dle 14 luglio  dalle ore 10.00 tifosi di tutte le età si sono recati alle biglietterie esterne dello Stadio Friuli, nelle rivendite ufficiali e negli Udinese Club per sottoscrivere l’abbonamento.
Nella prima giornata già sottoscritti oltre 500 abbonamenti.
Alla presentazione ufficiale delle nuove divise per la stagione 2009/2010,  i primi tifosi che  hanno sottoscritto l’abbonamento per la nuova stagione saranno i testimonial ufficiali (da udinese.it)

Quello che però si chiedono i tifosi è chi indoserà le nuove divise: il nome caldo è sempre lo stesso: Gaetano D’Agostino. Il centrocampista dei bianconeri è stato avvicinato al Real Madrid ma la trattativa sembrerebbe aver subito una frenata dopo che le merengues si sarebbero riavvicinate  a Xabi Alonso; in questo caso D’Agostino rappresenta la seconda scelta così come per il Milan che in caso di cessione di Pirlo al Chelsea potrebbe bussare a casa Pozzo per chiedere il trasferimento di D’Agostino anche se i 25 milioin chiesti dalla società bianconera sembrano un po’ fuori dal nuovo corso oculato di Via Turati.

Intanto l’Udinese ha acquistato un portiere venezuelano del 90, Rafael Romo (197cmx85kg) considerato un astro nascente dopo l’ottimo mondiale under 20 che gli ha permeesos di esordire anche in nazionale maggiore.

Se ne va invece Zimling, centrocampista meteora arrivato nello scorso gennaio che ha collezionato qualche presenza nel girone di ritorno e che se ne torna in Danimarca.

Intanto in ritiro sono arrivati anche Morosini, Ighalo e Leandro Caruso.udines egrande 02

udines egrande 01

597