Aperitivo a Grado

Udinese -Lecce 2:1, Guidolin critico con il pubblico

facebook

TIFOUDIFrancesco Guidolin è felice del risultato, ma non dell’atteggiamento del pubblico verso i suoi giocatori, secondo lui troppo critico. Queste le parole che hanno lasciato il segno durante la conferenza stampa post partita.

Si tratta della prima giornata opaca da quando giochiamo quest’anno, sopratutto in casa. Se avessero pareggiato non avrebbero rubato nulla.

Con le difficoltà che abbiamo e con le contingenze non mi è piaciuto molto sentire i mugugni della gente. Il senso di appartenenza è anche sostenere la squadra nei momenti di difficoltà.

A un momento di difficoltà nostro non mi piacciono le polemiche verso le giocate non andate a buon fine. Ricordo a tutti che siamo l’Udinese e che siamo terzi. Nei momenti difficili piacerebbe ricevere una pacca sulla spalla, non un aggressione. Non dobbiamo mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo.

Faccio i complimenti ai ragazzi.Non avranno avuto le gambe brillanti come al solito, ma ce l’hanno fatta. Ringrazio quelli che ci hanno sostenuto sempre.

306