Aperitivo a Grado

Udinese- Roma 0-1 Guidolin “Roma brava e fortunata, abbiamo dato tutto”

facebook

Udinese sconfitta con un gol di Bradley al 82° quando i giallorossi erano rimasti in 10 dopo l’espulsione di Maicon. Buona prestazione purtroppo l’Udinese ha due occasioni ma non riesce a fare centro eccole parole di Guidolin

QUI LE NOSTRE PAGELLE

“La Roma vive un momento di grande salute e ha dimostrato di essere un’ottima squadra. I giallorossi sono stati bravi ad assorbire la botta dell’espulsione e sono stati un po’ fortunati nel primo tempo. La fortuna, però, aiuta gli audaci. Una volta rimasti con l’uomo in più non avremmo dovuto cercare di aggirarli, bensì tentare la strada dei triangoli e delle verticalizzazioni”.

L’Udinese si è un po’ persa con la superiorità numerica? “Non credo, semplicemente non abbiamo trovato la giocata che ci avrebbe permesso di segnare. Purtroppo non portiamo a casa niente, ma abbiamo dato tutto. Le nostre future prestazione devono essere da così in su, dobbiamo migliorare nella gestione della palla e diventare più concreti. Mercoledì ci attende un banco di prova ancora più importante”.

Cosa non ha funzionato? “Abbiamo pagato un errore fatale perdendo una palla sanguinosa a centrocampo, ma mi vengono in mente molti episodi legati al primo tempo come il salvataggio su Gabriel Silva e il palo clamoroso di Muriel”.

E’ rammaricato per non avere osato di più? “Ho inserito Basta proprio per quel motivo e stavo per fare entrare Maicosuel”.

La Roma è la squadra più forte che avete incontrato nell’anno solare? “Sicuramente è sul podio”.

217