Aperitivo a Grado

Udinese: Stramaccioni “Con la Juve per difendersi e sfruttare i loro errori”

facebook

STRAMACCIONI-2014-SERIO-WEBJuventus alle porte: Stramaccioni si appresta ad affrontare il primo vero grosso avversario in questo campionato appena iniziato. Bianconeri privi di Domizzi e Gabriel Silva infortunati. Indisponibile anche Pasquale.

JUVE: la prima di campionato ha testimoniato che son rimasti quelli dell’anno scorso, sono ripartiti con lo stessa sistema di gioco e con la stessa intensità. Sono i favoriti per lo scudetto. Quando ho vinto là con l’inter ervamo primi contro secondi, è un piacevole ricordo ma fa parte del passato. Sono i più forti, giocano in uno stadio che fornisce un grande valore aggiunto

ATTACCO: si ha la sensazione che se la Juve fa gol la partita è finita se prepari una partita difensiva. Noi andremo lì a difenderci perchè sono più forti di noi ma quando sbaglieranno qualocsa dovremo provare a metterli in difficoltà. Andremo lì a difenderci

DOMIZZI: è un giocatore di esperienza, sarà importante non soffrire nei primi minuti; la sua esperienza ci sarebbe stata utile ma i ragazzi che entreranno saranno all’altezza, hanno la mia fiducia. Le nostre assenze credo siano più pesanti delle loro: è tutto relativo, se pensi che per sostituire chi manca giocherà Pereyra che da noi era titolare indiscutibile. L’idea è di dar fiducia a Bunbjic in quel ruolo: sia per il gioco aereo sia per il fatto che è mancino (cfr con Belmonte ndr)

MURIEL: con l’Empoli è stato decisivo: è entrato in tre azioni importanti su quattro con assist. Ha la mia fiducia, deve far parlare il campo. NOn so se sarà impegnato dall’inizio o in corso (rientrato dalla trasferta con nazionale). Con la Juve è sicuramente un test importante

DI NATALE: ha una doppia valenza, dentro e fuori dal campo. Oggi ha nel mirino i 200 gol nella serie A partendo da campionati minori

AMBIZIONI: il nostro obiettivo è la salvezza, ogni altro obiettivo è fuori luogo

probabile formazione 3-5-2 Karnezis, Heurtaux, Danilo, Bubnjic; Widmer, Allan, Guilherme, Pinzi, Piris; Di Natale, Thereau/Muriel

352