Aperitivo a Grado

Udinese-Torino 1-0 la risolve il solito Okaka, vittoria giusta

facebook

Dopo la sosta l’Udinese di Tudor riparte dalla sfida casalinga con il Torino. Tudor deve fare a meno di Larsen che ha accusato un problemino in nazionale. De Paul confermato mezzala, davanti ritorna la coppia Okaka-Lasagna.
Dopo soli due minuti emozioni allo Stadio Friuli: Sema si accentra e calcia due volte colpendo il palo con il secondo tentativo la palla carambola sui piedi di Okaka che a porta completamente vuota calcia fuori da non più di 8 metri. IL meritato vantaggio dell’Udinese arriva al 42° con Sema che mette una palla in mezzo dalla sinistra, ponte di Mandragora e Okaka sulla linea devia in rete.
nella ripresa con l’ingresso di Zaza il Torino accelera e in una sola azione conclude tre volte verso la porta con Ekong che mura due volte prima dell’intervento semplice di Musso. IL toro si si sveglia solo nel finale ma non trova il pareggio

MUSSO 6 giornata di tranquillità, al limite del senza voto
OPOKU 6,5 mai in apprensione, notevole anche una volta spostato in fascia
EKONG 6,5 governa con sicurezza straordinario nelle due ribattute sui tiri di Zaza
SAMIR 6 giornata tranquilla
TER AVEST 6 ancorato nella sua metacampo
dal 63° BECAO 6 con mestiere
MANDRAGORA 6,5 dinamico, offre anche l’assist a okaka
JAJALO 6,5 regia puntuale senza fronzoli
dal 73° WALACE sv: l’assenza di Jajalo si avverte subito
DE PAUL 6 non incanta, ha le polveri bagnate nei tiri dalla distanza
SEMA 6,5 molto propositivo
OKAKA 6,5 sbaglia un gol incredibile poi si fa perdonare. Imprescindibile
LASAGNA 6 un solo guizzo con un assist per Okaka
dall’ 85° NESTOROVSKI sv

468