Aperitivo a Grado

Una notte nell’antico mulino per 40 piccoli scienziati in erba

facebook

Dinosauria all'Immaginario Scientifico. Foto MassimoGoina.com
All’antico mulino di Tavagnacco sabato 12 novembre “Notte Immaginaria” per bambini da 7 a 11 anni, in compagnia di Thomas Edison.
Domenica 27 novembre visita guidata alla scoperta del mulino per adulti e bambini.
Una notte al museo all’interno di un antico mulino, in compagnia di Thomas Edison e delle sue incredibili invenzioni: è la Notte Immaginaria per i bambini da 7 a 11 anni, in programma all’Immaginario Didattico – Mulino di Adegliacco (Tavagnacco) sabato 12 novembre!
Per gli oltre 40 partecipanti che si sono iscritti all’evento sarà una notte fra idee, illumiazioni e genialità, in cui si ripercorrerà la storia di alcune delle invenzioni più fondamentali e delle innovazioni tecnologiche dal secolo scorso a oggi. A raccontare ai bambini anedotti e curiosità ci sarà un ospite d’eccezione: Thomas Alva Edison: l’inventore statuinitense fu uno dei più prolifici del suo tempo, con interessi che spaziavano in innumerevoli campi dello scibile umano e con oltre 1.000 brevetti registrati a suo nome. A lui si devono il telefono quadruplex, il mimeografo, e quindi il microfono a carbone, E ancora il fonografo, le prime lampade elettriche a filamento di carbone e il cinetoscopio.
I bambini scopriranno da Edison in persona come sia arrivato alle sue intuizioni e invenzioni, che hanno segnato e rivoluzionato l’era moderna. E dopo gli avvincenti racconti, si cimenteranno nella costruzione di un circuito elettrico! Dopo uno spuntino “geniale”, per rifocillare le menti, i bambini si prepareranno, ognuno nel propri sacchi a pelo, per andare a riposare tra le postazioni interattive del museo.
Al risveglio, ad attendere i piccoli inventori ci sarà una colazione “elettrizzante”, prima di far ritorno a casa!
E per gli adulti? Niente paura: l’antico mulino di Adegliacco apre le porte per due speciali visite guidate domenica 27 novembre, alle 15.00 e alle 16.30: immersi nella storia e nella tradizione del territorio, esplorando un antico mulino del XIV secolo, oggi sede dell’Immaginario Didattico, si potrà fare un viaggio alla scoperta del funzionamento e delle peculiarità di una struttura suggestiva che conserva ancora le originali macine in pietra e i macchinari impiegati per la trasformazione dei cereali in farina.
Il costo della visita è di 4,00 euro a persona (gratuito per i bambini sotto i 6 anni).
Non è necessaria la prenotazione.

529