Aperitivo a Grado

Unabomber: trovato a Mestre tubo esplosivo, investigatori smentiscono collegamenti

facebook

Ritorna l’incubo unabomber. Ieri 10 novembre a Mestre un addetto alle pulizie stradali ha rinvenuto all’interno di un cestino dei rifiuti un tubo metallico con un innesco definito potenzialmente pericoloso. L’intera zona del centro di Mestre è stata sottoposta a una bonifica e i filmati delle varie telecamere di sicurezza sono adesso sotto l’indagine degli inquirenti. Il tubo trovato nel cestino è stato prelevato con un robot ed è adesso sotto indagine per saperne di più sulla composizione chimica dell’esplosivo.

secondo sviluppi investigativi riportati dal quotidiano.net non ci sarebbe alcun collegamento fra l’ordigno ritrovato e unabomber e il dispositivo sarebbe stato inoffensivo

343