UNIVERSITÀ: PANARITI, DALLA REGIONE IMPEGNO VERSO SISTEMA FVG

Trieste, 21 mar – “Il futuro delle Università in Friuli Venezia Giulia passa per un rafforzamento del sistema regionale”. Lo ha affermato l’assessore regionale alla Ricerca e all’Università Loredana Panariti nel corso dell’incontro organizzato nell’Aula Magna dell’edificio H3 dell’Università di Trieste nell’ambito dell’iniziativa nazionale Per una nuova primavera dell’Università organizzata dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI).

All’incontro hanno preso parte i rettori delle Università di Trieste, Maurizio Fermeglia, e di Udine, Alberto Felice De Toni, e il direttore della SISSA di Trieste Stefano Ruffo, il sindaco di Trieste Roberto Cosolini e la presidente della Provincia Maria Teresa Bassa Poropat.

La Giornata promossa dalla CRUI in tutti gli Atenei pubblici italiani ha voluto mettere l’accento sulle difficoltà attuali del mondo universitario tra tagli ai finanziamenti, perdita di personale docente e tecnico amministrativo, calo degli iscritti e, di conseguenza, una scarsa attrattività nel contesto europeo e mondiale.

“La discussione va allargata – ha dichiarato Panariti – coinvolgendo non soltanto i rettori, come accaduto nella giornata di oggi, ma l’intero sistema universitario e l’intero Sistema Paese. Per fare in modo che il mondo delle università venga messo al centro dell’agenda politica, occorre che anche il mondo accademico faccia uno sforzo per raccontarsi e convincere tutti della sua centralità. Per quanto di sua competenza, la Regione FVG ne è già convinta”.

“L’Amministrazione regionale, pur cosciente che si può sempre crescere, sta facendo la sua parte” ha sottolineato l’assessore. “La Regione interviene per integrare le risorse rispetto alle borse di studio, ha stanziato risorse importanti per Garanzia Giovani, a favore di percorsi per i neolaureati in materie socioumanistiche e nelle infrastrutture di ricerca”.

“Ci sono ancora molti sforzi da compiere – ha concluso Panariti – e intendiamo continuare e rafforzare questo impegno affinché il mondo dell’università sia davvero al centro del lavoro politico nel prossimo biennio”.

ARC/RU/EP

Powered by WPeMatico

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
274