Aperitivo a Grado

Vacanze in Carinzia inverno 2015/16 – le destinazioni –

facebook

generaleIn pochi altri luoghi la “voglia di vivere” si fa sentire tanto intensamente come in Carinzia, soprattutto durante la stagione invernale quando la neve imbianca le montagne per la gioia di tutti gli appassionati di sci e non solo. Una vacanza sciistica in quella che è la regione più meridionale d’Austria è senza dubbio sinonimo di divertimento, paesaggi innevati e ospitalità unica e introvabile altrove. Non solo sci, ma anche snowboard, freestyle, sci di fondo, senza dimenticare le escursioni con le ciaspole e lo scialpinismo. Non solo sport ovviamente, ma anche relax con un’ampia offerta di terme e centri wellness, come quella proposta da Bad Kleinkirchheim. Ideale anche per le famiglie, la Carinzia è famosa per le sue piste ampie e dolci, come quelle dell’Alpe Gerlitzen, perfette per i principianti. Qui tutto lascerà senza fiato, come gli spettacolari panorami che si possono ammirare dalla cima Grossglockner, per discese da oltre 3.000 metri. L’inverno in Carinzia è caratterizzato non solo da abbondanti nevicate, ma anche dallo splendore del sole. Le piste carinziane sono illuminate da 100 ore di sole in più rispetto al lato settentrionale delle Alpi. Alcuni servizi sono davvero unici e introvabili, come il “Maggiordomo sulla Neve” alla Turracher Höhe. Tante proposte, per sciatori esperti e per principianti, per grandi e piccini, in una varietà di paesaggi e attività che rendono la Carinzia davvero unica e meta ideale per le vacanze sulla neve!

Bad Kleinkirchheim, dalle piste alle terme – LINK

Gerlitzen Alpe, imparare a sciare nel cuore della Carinzia – LINK 

Grossglockner/Heiligenblut, una vacanza sugli sci a oltre 3.000 metri – LINK

Nassfeld/Pramollo, sciare dove splende il sole – LINK

Turracher Höhe, la varietà dell’inverno in Carinzia – LINK

 

555