Aperitivo a Grado

Viaggio a Tokyo. Mostra personale di Vincenzo Filosa

facebook

viaggio a tokyo feff
Prosegue l’indagine e la divulgazione delle forme contemporanee del fumetto nell’est asiatico inedite nel nostro paese da parte del Far East Film Festival in collaborazione con Canicola. Dopo le esposizioni dedicate al fumetto della Cina con la monografica di Yan Cong (Il sogno dell’elefante, 2010) e la collettiva “Isole cinesi” (2012), e dopo aver presentato le tavole e un’installazione dedicata all’artista giapponese Yuichi Yokoyama (Il viaggio, 2011), si ritorna al Sol Levante ma con l’opera di un autore italiano. Viaggio a Tokyo è la stupefacente graphic novel di esordio di Vincenzo Filosa fumettista e traduttore dal giapponese, che dopo la laurea in Lingue e Civiltà Orientali presso l’Università di Roma La
Sapienza, parte per Tokyo e vi rimane a studiare per un anno. Qui ha la possibilità di approfondire la sua passione per il manga e la tradizione artistica giapponese ed elabora un diverso approccio al segno e al ritmo narrativo che raggiunge la sua maturità in questo romanzo a fumetti. Il libro è il viaggio di un occidentale un po’ sprovveduto nella capitale del Giappone e un omaggio agli eroi del gekiga. Un racconto autobiografico sull’incontro tra culture diverse, sulle passioni e le possibilità di riscatto.
Dopo la presentazione all’ultimo Festival di Letteratura di Pordenone in collaborazione con il Far East Film Festival, Viaggio a Tokyo ha avuto una forte attenzione di pubblico e critica in tutta Italia dove si sono organizzate incontri in numerose città e festival, ed il libro è stato inserito nelle principali classifiche delle migliori graphic novel italiane e tra i migliori libri internazionali dal seguitissimo critico inglese Paul Gravett. A Udine durante i giorni del festival sarà possibile vedere la mostra allestita negli spazi del Visionario dove saranno esposti un centinaio di tavole originali, matite, libri gegika originali fonti di ispirazione e di racconto del libro, il diario di viaggio, in una esposizione che avrà come guida speciale la voce e il racconto dell’autore stesso. L’inaugurazione è prevista per Venerdì 22 aprile alle ore 17.30 alla presenza dell’autore che oltre a poter raccontare aspetti del suo viaggi e del suo lavoro potrà dedicare il suo libro.

Viaggio a Tokyo è un’avventura allucinata sulle orme dei grandi autori del fumetto gekiga Tsuge Tadao e suo fratello Yoshiharu e uno sguardo inedito e personale sulla grande città. Viaggio a Tokyo è un diario sgangherato, un racconto onirico e grottesco delle abitudini dei suoi abitanti stranieri e giapponesi tra quartieri a luci rosse, foreste dei suicidi, karaoke, manga kissaten, love hotel, templi buddhisti e negozi di jeans. Un viaggio e un’educazione sentimentale in una grande metropoli e nell’immaginario del fumetto giapponese, tra grandi icone pop e autori meno celebrati. La storia di un paradiso trovato, rinnegato e perduto per sempre. Vincenzo Filosa nato a Crotone nel 1980, dopo le pubblicazioni underground su antologie come “Futuro Anteriore”, “Zero Tolleranza”, “Spaghetti”, “Crack Antologia”, “Deriva”, “Epoc”, “Lamette”, “Gilette”, fonda l’etichetta indipendente Ernest. Nel 2011 realizza per la rivista “Domus” un servizio a fumetti sull’architetto giapponese Shigeru Ban, che ha realizzato il progetto dell’auditorium provvisorio per il conservatorio Alfredo Casella dell’Aquila, a seguito del terremoto del 6 aprile 2009. Nel 2012 illustra la sua ZeroGuida di Roma, edita da Zero Edizioni e inoltre è tra gli invitati alla mostra Nuvole di Confine, Graphic Journalism L’arte del reportage a fumet, inaugurata presso il Museo Internazionale dell’Umorismo dell’Arte di Tolentino e con un catalogo edito da Rizzoli Lizard.
Filosa vive a Milano dove disegna e traduce grandi autori come Jiro Taniguchi e Shigeru Mizuki. Canicola associazione culturale è nata a Bologna nel 2004. Attraverso un progetto editoriale di ricerca in ambito grafico e narrativo, esposizioni, workshop, presenza a festival, si occupa di fumetto contemporaneo e disegno. Canicola ha ricevuto per la sua attività diversi premi e riconoscimenti nazionali e all’estero.

VIAGGIO A TOKYO
Mostra personale di Vincenzo Filosa
a cura di Canicola
dal 23 aprile al 1 maggio 2016
Inaugurazione Venerdì 22 aprile ore 17.30
alla presenza dell’artista
(Visionario, Udine)

652