Aperitivo a Grado

Vicino/Lontano 2009 – La festa universitaria – 6 mag

facebook

festa-universitaria.jpgDopo il successo della scorsa edizione, che ha visto la partecipazione di più di 3 mila persone, torna anche quest’anno la tradizionale festa universitaria di vicino/lontano. Dalle 20.30 di mercoledì 6 maggio il piazzale del Castello di Udine si trasformerà in un “melting pot” sonoro aperto a ragazzi e ragazze di tutte le età. Il programma della serata, un vero mix di performance, sarà scandito da due dj-set e dalle esibizioni di numerosi gruppi, tra i quali: gli allaccia.ska, i Percussiva, gli Snake Dance, i Virage Visuals e i Wooden Legs. Lungo la salita del castello, i Ratatuie accoglieranno il pubblico con uno spettacolo di giocoleria con l’uso del fuoco.

Dj Abdul aprirà la festa con il primo dj-set in programma, proponendo sonorità electro-indie. Gli allaccia.ska faranno poi entrare nel vivo la serata, coniugando in maniera originale i generi ska e punk. A scaldare ulteriormente l’atmosfera, trasportando tutti in un altro continente, saranno i Percussiva con una performance dai ritmi afro-tribali. Sarà poi la volta dei Wooden Legs, gruppo di musica folk irlandese, che proporrà un repertorio di musiche tradizionali giocate su strumenti tipici come flauti, violini, bodhran e chitarra, ma rivisitate con l’aggiunta di adeguate dosi di ritmi più serrati. Chiuderà la serata il secondo dj-set di DjTubet&Pansilecta, rapper friulani votati alla sperimentazione e all’improvvisazione, che proporranno sonorità capaci di variare dal rap al dub, dal reggae allo swing.

Le performance musicali saranno intercalate da esibizioni di Snake dance, una danza morbida e istintuale che recupera i caratteri primitivi dei balli tribali. Durante tutta la serata il vj-set di Virage Visuals proietterà alcuni video, che faranno da cornice scenografica e visiva alla festa dell’ascolto musicale e della conversazione tra amici vecchi e nuovi.
Così, per una notte, il piazzale del castello di Udine, se le condizioni atmosferiche lo consentiranno – in caso di pioggia infatti, a partire dalle 22, tutti sono attesi al  “Casomai” di Tavagnacco, in via Palladio 78 – si trasformerà in un contenitore di suoni e ritmi: un overflow sensoriale di performance dallo stile e dall’espressività compositi trascinerà tutti dentro una coinvolgente atmosfera di condivisione di emozioni.

La festa universitaria di vicino/lontano, che si realizza con il patrocinio del Comune di Udine e con il sostegno di Città Fiera, è il risultato della collaborazione tra Erdisu, Amici di vicino/lontano, Aegee di Udine, Forum Giovani di Udine e Università degli Studi di Udine. L’ingresso è libero.

1.191