Aperitivo a Grado

Videogiochi rubati, arrestato lungo A23

facebook

videogiochi rubati
Un cittadino croato, S.D., è stato arrestato dalla Polizia stradale di Amaro (Udine) perché trovato in possesso di 16 videogiochi rubati in un negozio di Tavagnacco (Udine). Gli agenti hanno fermato la vettura dell’uomo ieri pomeriggio lungo l’autostrada A23 all’altezza di Tavagnacco. Dalla perquisizione dell’auto sono stati trovato i videogiochi, tutti muniti di sensori antitaccheggio, risultati rubati. L’uomo è stato quindi arrestato per ricettazione in attesa di giudizio direttissimo presso il Tribunale di Udine. I videogiochi, del valore di un migliaio di euro, sono stati sequestrati.

413