Aperitivo a Grado

Visionario d’Estate 2011: apertura dell’arena di 199 posti per il Cinema all’Aperto

facebook

cinema apertpo
Udine – Con la proiezione all’aperto dell’atteso film Cult sui Doors When You’re Strange di Tom DiCillo si inaugura domani venerdì 1 luglio Visionario d’Estate 2011, il ricco cartellone di cinema e musica ideato e curato dal Centro Espressioni Cinematografiche (e inserito in Udinestate 2011) che animerà le sere d’estate fino al 25 agosto.

When You’re Strange, ritratto inedito di una delle leggende della storia del Rock, i mitici Doors, osannato al Sundance e premiato con un Grammy Award, sarà la prima pellicola ad essere proiettata nell’arena estiva ricreata nel Giardino antistante il Visionario.

199 sedute delimitate da pareti disegnate con palme, distese di sabbia, cieli blu, e un Bar sempre attivo per rinfrescare il pubblico con birre e gustosi Cocktails, fanno del Cinema all’aperto di via Asquini la sala cinematografica più colorata del Centro città. Nel corso dell’estate, il grande schermo sotto le stelle offrirà al pubblico i migliori titoli della stagione organizzati in un palinsesto che ricorda quello della TV: sì, perché accanto al Music Channel (canale pensato per liberare lo spirito del rock racchiuso nella celluloide e che con When You’re Strange inaugura domani il Cinema all’aperto), ci sono lo Sport Channel, che propone il calcio a tutte le latitudini, il Comedy Channel che rilancia il film più stravagante della stagione, Scott Pilgrim vs. The World, e la comicità irresistibile di Claudio Bisio con Benvenuti al Sud e Checco Zalone con Che bella giornata, il Noir Channel che con The Town e London Boulevard promette brividi di caldo, e il Refn Channel, dedicato a Nicolas Winding Refn, geniale regista danese di Pusher, premiato con la Palma d’Oro a Cannes per la regia di Drive.

Ma non è finita qui. Il calendario di Cinema all’aperto è costellato da un set esclusivo di proiezioni speciali pensate per respirare l’aria della Settima Arte tra il recupero dei classici e l’entusiasmo di proporre quanto di più nuovo c’è in circolazione. E’ un vero e proprio evento la collaborazione con il goriziano Premio Amidei, giunto quest’anno alla 30° edizione, grazie alla quale martedì 5 luglio sarà possibile riscoprire Jules e Jim di François Truffaut, pellicola manifesto della Nouvelle Vague, nella sua versione originale con sottotitoli italiani. Ma non solo: mercoledì 20 luglio sarà la volta del cinema italiano con la proiezione de Il Federale, quintessenza della satira cinematografica, e capolavoro dell’indimenticato Luciano Salce.

Altro evento speciale previsto l’8 luglio in occasione della Notte Bianca udinese sarà la proiezione di Lidris Cuadrade di Tre di Lorenzo Bianchini, Horror 100% made in Friuli che racconta 10 anni di Paura friulana. L’atmosfera tutta friulana si potrà respirare anche il 14 luglio con l’anteprima mondiale della prima serie TV in Lenghe Furlane Felici Ma Furlans, curiosa e divertentissima incursione nella friulanità in tutte le sue forme, introdotta da un aperitivo-concerto dell’orchestrina “tascabile” Démodé. Venerdì 15 luglio il grande schermo di Cinema all’aperto accoglierà Tinissima: il dogma e la passione della regista messicana Laura Martinez Diaz, film prodotto da Cinemazero sulla vita dell’artista e fotografa di origini friulane Tina Modotti, dall’adolescenza a Udine al suo arrivo in Messico. Si proseguirà ad agosto, lunedì 15, con l’anteprima assoluta della nuova pellicola della Tucker Film, Detective Dee e il Mistero della Fiamma Fantasma di Tsui Hark, due ore di puro spettacolo che uniscono cappa e spada, parabola politica, intrigo poliziesco e grande spettacolo fantastico.

A completare il programma cinematografico di Visionario d’Estate 2011, due rassegne dedicate al pubblico più maturo, quello degli anziani, e a quello dei piccoli. Gli anni in tasca, a ingresso gratuito e organizzata anche quest’anno in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Udine, prenderà il via giovedì 7 luglio alle ore 17.00 con la spassosissima pellicola Criminali da strapazzo di Woody Allen (tutte le proiezioni si svolgeranno ogni giovedì nelle sale climatizzate del Visionario e saranno introdotte dal critico Giorgio Placereani). Estate dei piccoli è invece la breve rassegna (martedì 5, 19 e 26 luglio alle ore 17.00) dedicata a bambini e ragazzi che proporrà i migliori titoli della nuova animazione come Rango, Cattivissimo me e Mià e il Migù.

Se il calendario cinematografico di Visionario d’Estate 2011 è così ricco, quello musicale non è da meno. Grazie alla rinnovata collaborazione con Nevio Zaninotto e l’Associazione Musicisti Jazz Friulani infatti, anche quest’anno dal 7 luglio al 25 agosto, verrà proposto il Jazz D.O.C. della nostra regione. Ogni lunedì e giovedì, fino al 25 agosto, giorno della Jam Session di chiusura, nel Giardino del Visionario confezionato in perfetto stile estivo, con ombrelloni, sdraio e passerelle in legno, si svolgeranno gli aperitivi in Jazz, concerti gratuiti da gustare sorseggiando un cocktail del Bar all’aperto.

Ancora musica ma questa volta rock, sarà quella che dalle ore 20.30 alle 22.30 animerà la serata dell’8 luglio con la travolgente performance della Band Malusà & RuznoTone, tra Clash, rumba e i ritmi balcanici. Special Guest saranno il cantautore friulano Lino Straulino e l’artista Luciano Lunazzi.

Per Visionario d’Estate 2011 è attiva una speciale promozione Estate valida solo per gli spettacoli di Cinema all’aperto (dall’1 luglio al 25 agosto, biglietto unico intero € 5.00, non valgono gli abbonamenti). In caso di maltempo, le proiezioni previste all’esterno si svolgeranno nella Sala Astra del Visionario. Per tutti gli altri spettacoli del Visionario nelle sale climatizzate Astra, Minerva e Eden varranno le tariffe in vigore.

Dall’1 al 7 luglio, in occasione della proiezione speciale di When You’re Strange, il biglietto unico intero è di € 7.00 (non valgono riduzioni o abbonamenti).

I concerti Jazz e le proiezioni della rassegna Gli anni in tasca sono a ingresso libero.

376