10 febbraio, il Giorno del Ricordo

Oggi 10 febbraio si celebra il GIORNO DEL RICORDO in memoria delle vittime delle Foibe, dell’Esodo giuliano-dalmata, delle vicende del Confine orientale. È una solennità civile nazionale istituita dalla Legge n. 92 del 30 marzo 2004 per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del Confine Orientale.

La Foiba di Basovizza a Trieste dichiarata Monumento Nazionale nel 1992 e luogo della Memoria per le famiglie degli infoibati. Simbolo delle stragi avvenute nella Venezia Giulia nell’autunno del 1943 e nella primavera dei 1945, il sito è inserito tra i poli di alto valore simbolico del Piano paesaggistico della Regione FVG.

425