10 miglia: da Aviano a Piancavallo domenica 29 agosto

La gara sarà valida come campionato regionale Fidal di corsa in montagna per la specialità “lunghe distanze”. Al via anche il keniano Sammy Kipngetich e,al femminile, l’etiope Meseret Engidu Ayele. Tra gli italiani Paolo Massarenti e Fabiola Giudici. Si correrà anche sui 9 chilometri dell’Armo 1191 Trail   

Uno spettacolo lungo 10 miglia: da Aviano al Piancavallo, dalla pianura al cielo. Superando un dislivello positivo di ben 1120 metri. Fatica ed emozioni, in gran parte fra sentieri e strade sterrate.    

Domenica 29 agosto torna l’Aviano-Piancavallogara podistica internazionale Fidal sulla distanza delle 10 miglia (16,094 km) che promette di ripetere il successo dell’inedita Panoramica delle Malghe, andata in scena il 18 luglio.  Un altro appuntamento da non perdere per tanti appassionati della corsa e delle camminate sportive in ambiente naturale. 

La partenza avverrà da Aviano, presso il nuovo impianto di atletica di via Stretta, e il percorso si svilupperà in salita sino all’area sportiva Roncjade, tradizionale punto d’arrivo degli eventi podistici in Piancavallo.

Tra gli iscritti anche il keniano Sammy Kipngetich e l’etiope Meseret Engidu Ayele.Atleti di valore che si preparano a vestire i panni dei grandi favoriti. Mentre sul versante italiano gli atleti più accreditati sono il goriziano Paolo Massarenti e l’udinese Fabiola Giudici, trionfatori nella prova lunga (42 km) della Panoramica delle Malghe: il bis è difficile, non impossibile.  E, nel caso di Fabiola Giudici, si tratterebbe addirittura della terza vittoria consecutiva all’Aviano-Piancavallo, dopo i successi del 2019 e 2020.

Abbinata al memorial “Luisa Mattioz” e al memorial “Maria D’Andrea”, l’edizione 2021 dell’Aviano-Piancavallo avrà anche un motivo di richiamo in più: la gara sarà infatti valida come campionato regionale assoluto e master Fidal di corsa in montagna per la specialità “lunghe distanze”.

Alla prova sulle 10 miglia sarà inoltre abbinata l’Armo 1191 Trail, prova sulla distanza di 9 km (con 200 metri di dislivello positivo) che da Roncjade, lungo l’anello delle malghe, percorrerà l’ultima parte del tracciato dell’Aviano-Piancavallo.

Entrambe le prove saranno proposte anche nella versione a carattere ludico-motorio, con partecipazione aperta agli appassionati del nordic walking che al Piancavallo trovano un ambiente ideale per la pratica della disciplina.

Partenza alla 9.30 per l’Aviano-Piancavallo (prima le donne e, due minuti dopo, gli uomini) e alle 10 per l’Armo 1191 Trail. Le iscrizioni resteranno aperte sino a pochi minuti dal via. Organizza l’Atletica Aviano.

547