Bearzi

10 mila euro dalla Camera di Commercio di Udine per le Luci di Natale

natale_udine
La Camera di commercio di Udine conferma il suo contributo all’operazione luci di Natale in città: come gli anni scorsi, anche questa volta stanzierà 10mila euro. La conferma arriva dal presidente Giovanni Da Pozzo, che parla di un «segnale importante» a favore delle imprese. «Nonostante i tagli di bilancio cui siamo costretti come sistema camerale – spiega il presidente della Cciaa –, ci è sembrato opportuno sostenere un progetto utile per la città e le sue attività economiche, oltre che per i cittadini». Proprio nei giorni scorsi Confcommercio Udine ha avviato la raccolta di adesioni per le luci, con una proposta innovativa per la città, ma che fa parte del patrimonio di altri centri commerciali naturali fuori regione: la sottoscrizione volontaria da parte di professionisti o residenti. Confcommercio e Comune (che ha messo a disposizione 15 mila euro), nell’evidenziare l’apporto già fornito da commercianti, esercenti, artigiani e anche dalle banche, non trascurano dunque l’opportunità di un contributo volontario, nelle vie che potenzialmente possono essere illuminate, da parte degli studi professionali e dei residenti.

facebook
657