Bearzi

21 e 22 maggio: fine settimana dedicato alla bicicletta

cottur
Sei decenni di pedalate nel nome di Giordano Cottur. Compie sessant’anni di vita la società ciclistica fondata dal campione triestino, indimenticato professionista negli anni d’oro del ciclismo, sulla scia di Coppi e Bartali, che ha dato il proprio nome al sodalizio biancorosso.
Un anniversario, quello che vede protagonisti i diavoli rossi della Cottur, che verrà festeggiato nel fine settimana del 21 e 22 maggio.
Sabato 21, presso il centro commerciale Montedoro Freetime, verrà inaugurata la mostra su “Giordano e i 60 anni della società Cottur”. L’esposizione fotografica e di maglie storiche della Cottur sarà visitabile fino a domenica 19 giugno.

Il vernissage precederà di pochi minuti la prima iniziativa della due giorni in bicicletta. Dalle 15.30 alle 18.30, infatti, prenderà il via una gimkana dedicata ai bambini e ai ragazzi dai 4 ai 16 anni d’età. La manifestazione è gratuita e consentirà un graduale e controllato avvicinamento dei più piccoli al mondo delle due ruote. I partecipanti potranno imparare diverse tecniche di guida, andando a superare gli ostacoli presenti lungo il percorso.
Verranno messe a disposizione di chi ne fosse sprovvisto delle biciclette e dei caschi, mentre a ogni ciclista verrà consegnato un gadget offerto da Decathlon.
Il giorno successivo, invece, centinaia di persone animeranno la 39esima edizione della “Trieste in bicicletta”, pedalata ecologica di 20 chilometri, aperta a tutti, che unirà il centro commerciale Montedoro a Lazzaretto.

La partenza della manifestazione, il cui scopo è quello di far pedalare in sicurezza le famiglie e di far loro conoscere le peculiarità del territorio, verrà data alle 10.15 dal centro commerciale. La carovana, puntate le biciclette in direzione di Muggia, imboccherà via Trieste, lungomare Venezia, via Battisti, via Manzoni, riva de Amicis, via Garibaldi, fino a raggiungere Lazzaretto. Qui i ciclisti effettueranno una sosta di venti minuti, presso il porticciolo, prima di fare rientro verso il luogo di partenza.
Ogni partecipante riceverà una maglietta celebrativa dell’evento. Al termine della pedalata, inoltre, verrà dato spazio al pasta-party e a una lotteria con premi offerti dagli sponsor. I cani presenti potranno usufruire di un ristoro dedicato.
Le iscrizioni si potranno effettuare tramite il sito www.asdcottur.com, fino al 18 maggio, presso il negozio Cottur di via Crispi 9, dal 13 al 21 maggio, presso il centro commerciale Montedoro Freetime, dal 14 al 21 maggio, dalle 18 alle 20, presso le librerie Luglio Editore presenti in galleria Rossoni e nei locali del centro commerciale Montedoro, dal 15 al 21 maggio, oppure nelle ore precedenti la pedalata.
L’iscrizione alla “Trieste in bicicletta” darà la possibilità di acquistare, a soli 3 euro, una copia del libro “Trieste in maglia rosa”, presso le librerie Luglio Editore.

facebook
546