70. annversario dello Sbarco in Normandia. D-Day e le spiagge dello sbarco

Normandy-American-Cemetery-18

Lo sbarco in Normandia (nome in codice operazione Neptune parte della più ampia operazione Overlord), fu la più grande invasione anfibia della storia, messa in atto dalle forze alleate per aprire un secondo fronte in Europa e invadere così la Germania nazista. Lo sbarco avvenne sulle spiagge della Normandia, nel nord della Francia, alle 6:30 del mattino di martedì 6 giugno 1944, data nota come D-Day.

Alba del 6 giugno 1944: al comando del generale Eisenhower gli alleati sbarcano in Normandia. Ha inizio la più grande operazione militare della storia. Furono moltissimi a morire quel giorno del ’44 in nome della libertà, moltissimi a pregare di poter tornare a casa. Attraverso filmati inediti, cinegiornali, lettere dal fronte e video privati questo commovente documentario mostra l’aspetto umano della più celebrata e famosa invasione della storia. Sono i soldati a “parlare”,ad offrire una testimonianza in “prima linea”,a farci capire quanto fu terribile e sconvolgente lo sbarco in Normandia. Ma sono anche i civili a mostrarci quanto la guerra sia crudele lontano dal fronte, una guerra fatta di lunghe attese e di speranze, una guerra che non potrà mai essere dimenticata

FOTO: Normandy American Cemetery and Memorial

FOTO: Invasion of Normandy. June 6, 1944 On the Beach

 

war_1944-32

war_1944-50

facebook
1.508