Bearzi

8 Marzo: donne della Julia in partenza per Afghanistan

Sono oltre 50 le donne che, inserite nel contingente ISAF XX su base della Brigata alpina Julia, si apprestano in questi giorni a essere inviate in Afghanistan. Si tratta di 50 tra ufficiali, sottufficiali e graduate, che opereranno nell’area Ovest dell’Afghanistan a supporto della popolazione, nell’ambito del mandato affidato alla missione in seguito agli accordi di Bonn del 2001. Domani, Giornata internazionale della donna, cinque donne del Settimo reggimento Alpini di Belluno e dell’ottavo di Cividale del Friuli verranno imbarcate su un vettore aereo militare in partenza per l’Afghanistan. Ammonta a 6.680 il numero delle donne attualmente in servizio nell’Esercito tra ufficiali, sottufficiali, graduate e allieve degli istituti di formazione. In Afghanistan parte del personale femminile sarà impiegato nel Female Engagement Team (Fet), un assetto volto a facilitare il contatto con la popolazione locale femminile, con attenzione e rispetto per le diversità culturali

facebook
472