Webcam

A Lignano vietato l’accesso alla spiaggia fino al 17 maggio

Il Sindaco di Lignano Luca Fanotto ha firmato una nuova Ordinanza sindacale (la n.20) con la quale vengono adottate, con decorrenza dal 4 maggio fino al giorno 17 maggio 2020 compreso, le seguenti misure:

La chiusura della spiaggia e delle relative aree da gioco ivi presenti. L’accesso all’arenile è consentito esclusivamente alle persone autorizzate e per le attività specificate in virtù di quanto disposto dal punto n.13 dell’Ordinanza contingibile ed urgente n. 10/PC del 13 aprile 2020 del Presidente della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia;

La chiusura di tutti i parchi pubblici o aperti al pubblico;

La chiusura di tutte le aree da gioco e di allenamento sportivo pubbliche o aperte al pubblico, recintate o libere;

La chiusura dello Stadio comunale G. Teghil, palestra comunale e impianti sportivi, Viale Europa n. 144;

La chiusura della Palestra della scuola primaria statale Ippolito Nievo, Via Annia n. 13;

La chiusura della Palestra della scuola secondaria statale Giosué Carducci, Viale Europa n. 98;

La chiusura del Centro Giovani L.Hub Park, Viale Europa n. 102;

La chiusura del Bocciodromo comunale, Via Palestro n. 55;

La chiusura dell’Università della Terza Età, Arco della Ginestra n. 43;

La chiusura della Sede ALAP, Via Arcobaleno n. 28/30;

La chiusura del Centro Civico “Sandro Pertini”, Via Treviso n. 2;

La chiusura di tutti i giardini pubblici o aperti al pubblico;

La chiusura della pista ciclabile Lungolaguna Trento;

facebook
1.755