Bearzi

A Pordenone 22 giovani operatori turistici di 10 paesi, “ambasciatori” della promozione turistica regionale.

IRSE_Curiosi_Trieste

Arrivano a Pordenone, nella giornata di domenica 3 settembre, 22 “Curiosi” speciali. Sono 22 giovani operatori turistici e di scambi commerciali 22-35 anni, provenienti da 10 Paesi: Azerbaigian, Bielorussia, Croazia, Danimarca, Germania, Polonia, Regno Unito, Romania, Serbia e Ucraina. Saranno i protagonisti di “Curiosi del Territorio”, lo stage internazionale promosso dall’IRSE-Istituto Regionale di Studi Europei del Friuli Venezia Giulia. Obiettivo della full immersion che vivranno per 3 settimane in regione è un’originale formazione di “FVGgreeters”: diventeranno infatti promotori nei loro Paesi della nostra regione e della sua diffusa qualità della vita, attraverso le diverse forme di narrazione nei loro social media plurilingue e con l’ashtag #CuriosiFVG2017, dando il via a una moltiplicazione a cascata, come accaduto nelle precedenti edizioni». Il primo appuntamento aperto al pubblico per incontrare i 22 Curiosi è già fissato per martedì 5 settembre, alle 18.30 nel Centro culturale Casa Zanussi di Pordenone: per l’occasione focus sulle autopresentazioni dei 22 giovani operatori, alternate a brevi interviste. E già martedì notte e mercoledì 6 settembre i 22 Curiosi viaggeranno verso Trieste, in concomitanza con il FORUM Turismo FVG2017 al Molo IV: i Curiosi saranno ospiti speciali nella notte HACKATHON insieme a giovani universitari friulani e il giorno dopo con le loro conoscenze plurilingue “aiuteranno” ad inventare originali progetti innovativi legati a turismo e sostenibilità. Nella mattinata del 6 ci sarà la presentazione delle proposte emerse dai Tavoli Lavoro Giovani internazionali ai responsabili regionali e a tutti i partecipanti al Forum che premieranno la proposta migliore.

 

Le tre settimane proseguiranno con un intenso programma di visite, incontri dibattito in tutto il Friuli Venezia Giulia. Valore aggiunto, da quest’anno, la disponibilità di alcuni posti per la partecipazione, insieme ai Curiosi, ad alcune visite sul territorio: precisamente Aquileia, Palmanova e Cividale (intera giornata giovedì 7 settembre); Spilimbergo e Valvasone (intera giornata venerdì 8 settembre); Parco Naturale delle Dolomiti Friulane (intera giornata sabato 9 settembre); Gorizia storica e Il Collio (intera giornata giovedì 21 settembre). La partecipazione è riservata ai 18-35 anni previa adesione entro il 5 settembre, i[email protected]– tel.0434.365326 (quota € 10,00).  Curiosi del Territorio 2017 è realizzato con la collaborazione e il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – PromoTurismoFVG, della Fondazione Friuli, di Crédit Agricole FriulAdria con il coinvolgimento di Comune di Pordenone, Unione Industriali di Pordenone, Confartigianato Imprese, Confcommercio-Ascom Pordenone, ConCentro, Pordenone Turismo, Centro iniziative Culturali Pordenone.

facebook
1.524