* * IDEE PER I TUOI REGALI DI NATALE * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

A Saciletto nuovi marciapiedi, asfalti e illuminazione

Ruda, a Saciletto nuovi marciapiedi, asfalti e illuminazione. Investimento da 500.000 euro

Dopo la tradizionale messa della domenica, a Saciletto di Ruda l’Amministrazione comunale ha deciso di presentare alla cittadinanza i lavori realizzati negli ultimi mesi. Sono state asfaltate le principali strade che attraversano il centro urbano, sono stati rifatti i marciapiedi, realizzati a norma anche per le persone disabili, e rinnovato l’impianto di illuminazione pubblica sostituendo i vecchi corpi luminosi con proiettori a led.

“Un intervento importante che ha riguardato tutto il centro di Saciletto, permettendo alle macchine e ai pedoni di muoversi in sicurezza e all’intera comunità di risparmiare sui costi dell’energia elettrica utilizzata per illuminare le strade. Salvaguardia della salute dei cittadini, risparmio energetico e abbattimento dell’impatto sull’ambiente sono i capisaldi su cui muoviamo le nostre azioni”, ricorda il Sindaco di Ruda Franco Lenarduzzi.

I due lotti realizzati hanno visto investimenti del Comune pari a quasi 500.000 euro, 187.000 per il primo lotto e 300.000 per il secondo. Le opere sono state realizzate durante il 2021 ma sono state inaugurate solo ora nel rispetto delle regole anti contagio.

Aggiunge Lenarduzzi: “Il signor parroco don Piero Facchinetti ci ha fatto l’onore di benedire le opere realizzate, al termine della tradizionale funzione religiosa domenicale. Con lui abbiamo ricordato come gli automobilisti siano chiamati al rispetto del codice della strada, limitando le velocità e rispettando pedoni e ciclisti. L’alta velocità, soprattutto in strade che attraversano centri urbani, mette in grave pericolo le persone. Sono allo studio interventi per dissuadere gli automobilisti indisciplinati e dare sempre maggiore sicurezza ad un territorio attraversato da una viabilità di grande percorrenza. Come Amministrazione comunale chiediamo da tempo un maggiore impegno di risorse da parte della Regione FVG, per poter sostenere il finanziamento di opere utili alla sicurezza stradale”.

503