Udine

Sissoko-1

Si chiama Abdoul Whaid Sissoko il nuovo acquisto dell’Udinese. Il massiccio centrocampista francese, 180 cm per 68 kg, è il fratello del centrocampista della Juventus Mohamed ed ha legato il suo futuro, per i prossimi cinque anni, al club friulano proveniente dal Troyes.

Natio proprio di Troyes, dopo la trafila nel settore giovanile del club della sua città natale, ha esordito nella stagione 2008-09 in prima squadra affermandosi fin da subito come uno dei perni della mediana totalizzando 55 presenze, senza nessuna rete ma contribuendo in maniera importante alla risalita e permanenza del Troyes in Ligue 2.

Nell’ultimo campionato, Sissoko è sceso in campo per 26 partite per un totale di 1813 minuti. Un valore in più nella rosa a disposizione di mister Guidolin che consentirà al tecnico di avere ancora maggior scelta nella zona nevralgica del campo.

Sissoko-2

Sissoko: “Udinese top club”

Abdoul Sissoko, classe ’90, nato a Troyes (Francia), è un centrocampista mancino affermatosi nel campionato cadetto transalpino e con la maglia della nazionale under 20. L’augurio di tutto l’entourage bianconero è che il fratello minore del più celebre “Momo” possa ripercorre le gesta del franco-marocchino Mehdi Benatia, passato dalla Ligue 2 ai grandi palcoscenici della Serie A in pochi mesi dimostrando una grande capacità di adattamento.

Abdoul, cosa ti ha detto tuo fratello di Udine?
“Era molto contento che l’Udinese mi volesse portare alla sua corte perché inserisce il club bianconero nella cerchia dei migliori della penisola. Ho accettato subito l’offerto della società friulana e spero di dimostrare il mio valore”.

A che giocatori ti ispiri?
“Mi piacciono molto Essien del Chelsea e Diaby dell’Arsenal”.

In che frangente vorresti migliorare?
“Nella resistenza fisica”.

Qual è la tua miglior qualità?
“Recupero molti palloni”.

Hai già conosciuto Benatia?
“Ancora prima di arrivare a Udine. Mehdi è un grande amico di mio fratello”.

Fonte: udinese.it

facebook
973