Telegram

actung.jpg

Achtung! Musik und Video in due serate vi farà conoscere i più divertenti e innovativi registi di video, trailer, spot, vi incanterà con le atmosfere estatico-sofisticate del progetto Synken remixato dal vivo, vi sfinirà sul dancefloor animato dalle musiche di Paul Kalkbrenner e immerso nel vj set all’avanguardia firmato Pfadfinderei. Il 13 e 15 febbraio in occasione della fiera InnovAction – Knowledge, Ideas, Innovation ci trasferiamo in Germania per un affondo in una delle scene più infuocate degli ultimi anni per musica elettronica, club culture e relative produzioni video.
Dopo aver portato sul grande schermo le monografie dei più rivoluzionari registi di video musicali e spot, dopo aver conosciuto gli artisti multimediali italiani della nuova generazione (New Wave Italia), aver ammirato le produzioni di registe internazionali (Clip in Pink) e aver omaggiato il panorama inglese (Animation Unlimited –Made in UK), VideoUnlimited ancora una volta cambia scenario.

PROGRAMMA:

MERCOLEDI’ 13 FEBBRAIO VISIONARIO – ORE 20.30

ACHTUNG! VIDEO SELEZIONE DI VIDEO, SPOT E TRAILER DALLA GERMANIA

Omaggi a:

ZEITGUISED
KATHI KAPPEL
SEHSUCHT
THORSTEN LEVIN
BRITT DUNSE

a seguire

Ore 22.00 circa

EVENTO: SYNKEN LIVE

Un alternativo viaggio visivo e sonoro.

Il collettivo di video artisti berlinese Transforma e il compositore di musica elettronica californiano Douglas (aka O.S.T.) hanno realizzato Synken da loro definito un “visual music film”. Un viaggio attraverso scenari mutevoli per suoni, atmosfere, paesaggi. Synken, con un mix di animazione grafica, effetti digitali e complesse sequenze cinematografiche, ha creato un affascinante universo dark e onirico con foreste che si animano di forme organiche distorte e dove si agitano personaggi fantastici e misteriosi. La musica di O.S.T. crea un parallelo fluire ipnotico su cui il plot narrativo si ripete, modificandosi e attorcigliandosi su se stesso. La performance Synken Live, ogni volta diversa, porta alle estreme conseguenze la non compiutezza del film, giocando con l’opera aperta per offrire alle immagini, e al pubblico presente, nuovi ritmi e potenziali infiniti deragliamenti.

TRANSFORMA

Nati come collettivo nel 2001 a Berlino, i Transforma (Luke Bennett, Baris Hasselbach, Simon Krahl) da sempre amano esplorare le possibili interferenze tra musica e immagine sperimentando nel campo della video arte, del vj-ing e del cinema. Mescolano in modo inedito idee e tecniche del pre-cinema alle tecnologie digitali più avanzate. Hanno partecipato al Sonar di Barcellona, all’Optronica Festival di Londra, al Club Transmediale di Berlino e ad altre importanti manifestazioni. Attualmente lavorano a un progetto con Apparat e partecipano, con una loro installazione, al “Wedding Dress 2 – Festival of Urban Fashion and Arts” di Berlino.

O.S.T.

Figura indipendente della scena elettronica americana, Douglas cresce a San Francisco tra la passione per lo skateboard e quella per la musica. A 16 anni va al suo primo rave party e decide di diventare un dj facendo nascere la scena ambient-techno di San Francisco quando ancora impazzavano solo house e disco. A Detroit si ribattezza O.S.T. (ma nessuno conosce l’origine del nome). Incomincia a creare la sua musica e nel 1999 scrive un Requiem di musica elettronica di 18 brani. Dal 2001 collabora con gli Autechre e vari artisti. Dopo aver lavorato a un primo video dei Transforma, O.S.T. crea con loro il progetto Synken e si stabilisce a Berlino.

VENERDI’ 15 FEBBRAIO FIERA DI UDINE (PADIGLIONE MTV)

EVENTO LIVE: PAUL KALKBRENNER + PFADFINDEREI

Tra i nomi più interessanti e potenti della label BPitchControl fondata da Ellen Allien, Paul Kalkbrenner ha incominciato prendendo lezioni di tromba e studiando musica. Negli anni ’90 si fa conoscere come dj nei migliori club di Berlino e contemporaneamente lavora per i canali televisivi Zdf, Rtl, Premiere. Grazie a queste esperienze si è comprato l’attrezzatura per produrre il suo primo disco nel 1999. Dischi come Zeit (2001), Press On (2004), Reworks (2006) e Keule (2006) lo hanno fatto conoscere in tutto il mondo, facendolo apprezzare per le scelte ritmiche e melodiche sempre controtendenza. Stanco di Berlino si è trasferito per un periodo nel sud della Francia. Attualmente i suoi live set sono tra i più infuocati e irresistibili d’Europa.

PFADFINDEREI

Ora famosissimi come vj, inizialmente Pfadfinderei era un’agenzia grafica che produceva loghi, flyer e cover per una casa discografica indipendente di Berlino, poi il collettivo si è allargato e specializzato nel campo dell’arte e comunicazione multimediale.

Pfadfinderei si compone di 3 divisioni: corporate design, produzione, installazioni. Quest’ultima divisione unisce il vjing, una delle loro passioni più grandi, alla creazione di speciali spazi multimediali. Hanno ideato spazi per Mtv European Music Awards, studiato eventi live per Nokia, Louis Vuitton, Adidas, creato video per Lenny Kravitz e Absolut Vodka, installazioni per il Centre Pompidou e Sonar, inventato allestimenti per il China World Trade Center di Pechino. Spesso in tour con i Modeselektor hanno realizzato con loro il progetto Labland.

Il nome (pfadfinderei = path finders) sottolinea il loro ricercare e visualizzare nuove vie.

OPENING: Electrosacher Cakebeat Collective (TS)

CLOSING: DJ Skate (Pfadfinderei)

INGRESSO LIBERO

facebook

Lascia un commento

1.513