Bearzi

Al via la macroregione alpina Eusalp, c’è anche il Friuli

mapSi terrà a Brdo pri Kranju, vicino Lubiana, il 25 e 26 gennaio prossimi, il lancio ufficiale della macroregione alpina (Eusalp), che riguarda l’Italia e altri quattro Stati membri dell’Ue (Austria, Francia, Germania, Italia e Slovenia), insieme a due Paesi terzi (Liechtenstein e Svizzera).
Per l’Unione europea si tratta della quarta strategia macroregionale (Eusalp), dopo quelle per Mar Baltico (Eusbsr), Danubio (Eusdr) e Adriatico-Ionica (Eusair).
Il piano di Eusalp coinvolge una popolazione complessiva di 70 milioni di abitanti suddivisi tra 48 Regioni, tra cui Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Veneto, Provincie autonome di Trento e Bolzano e Friuli Venezia Giulia.
L’evento, organizzato dal ministero degli esteri sloveno assieme alla Commissione europea, vedrà la partecipazione di oltre 500 persone, provenienti non solo dalle autorità dei Paesi e delle regioni interessate, ma anche da imprese, organizzazioni non governative e rappresentanti della società civile.

facebook
578