Aperitivo a Grado

Ambasciatore d’Australia visita l’Università di Udine

facebook

1 Greg French e Antonella Riem

Il nuovo ambasciatore d’Australia per l’Italia, l’Albania e San Marino, Greg French, ha incontrato, nella sede del rettorato dell’Università di Udine, la delegata all’Internazionalizzazione e direttrice del Dipartimento di Lingue e letterature, comunicazione, formazione e società (Dill) Antonella Riem.

La visita all’Ateneo friulano di Greg French, che è anche ambasciatore designato per la Libia e rappresentante permanente presso FAO e WFP (World Food Programm), nasce dalla più che trentennale collaborazione della professoressa Riem con l’Australia. Vincitrice della prestigiosa borsa Australian-European Award Programme Scholarship, Masters in Literary Studies dell’Università del Queensland (1985), Antonella Riem ha sempre curato i rapporti con l’Australia per l’Ateneo, fin dall’attivazione dei primi contatti di scambio internazionale negli anni novanta che si sono consolidati e arricchiti negli anni.

Prima dell’incontro istituzionale in rettorato l’Ambasciatore, assieme alla professoressa Riem, ha tenuto nella sede di Palazzo Antonini una conferenza dal titolo “Promoting the rule of law – reflections of an international legal adviser”. «L’argomento è attualissimo e di estremo interesse in questi tempi di intrecci e movimenti di popoli – spiega Riem -, nella speranza di poter creare un mondo più equo e sostenibile, dove i diritti dei popoli e delle persone siano tenuti nella dovuta considerazione. La visita di Greg French è un onore e una straordinaria opportunità, perché ci ha permesso di ascoltare un relatore di grande esperienza e notevole spessore scientifico. La conferenza dà rilievo al dialogo con diverse culture e società del mondo, attraverso stretti e proficui rapporti internazionali, ed è una grande opportunità per i nostri studenti di ampliare i loro orizzonti dal punto di vista culturale e professionale».

Greg French ha lavorato nel Department of Foreign Affairs and Trade, dal 2009 come capo dell’International Legal Branch, a Canberra. Precedentemente è stato High Commissioner in Sri Lanka e First Secretary a Bonn. Oltre ad aver conseguito la laurea in Laws and Arts dell’Università di Macquarie (Australia), ha completato un master e un dottorato in Giurisprudenza all’Università di M?nster in Germania.

2.119