Bearzi

AMBIENTE: VITO, SU FIUME LIVENZA SEMPRE MASSIMA ATTENZIONE

Trieste, 28 lug – “L’attenzione della Regione nei confronti
del fiume Livenza è sempre stata massima”. Lo afferma l’assessore
regionale all’Ambiente Sara Vito in risposta ad un gruppo di
residenti di Sacile i quali avevano sollevato la necessità di
interventi urgenti di messa in sicurezza del corso d’acqua.

“Nel luglio del 2014 dopo la nomina della Presidente Serracchiani
quale Commissario straordinario delegato – spiega Vito – è
ripartito l’iter per l’approvazione e l’appalto di un intervento
già compreso nell’Accordo Stato-Regione del 2011 per il
ripristino della sicurezza delle sponde del Livenza in via
Timavo. Questi lavori sono, di fatto, conclusi per un impegno
complessivo di 1 milione 500 mila euro”. L’assessore regionale
inoltre evidenzia che “nel corso degli ultimi mesi del 2015 è
stato assegnato al Comune di Sacile un finanziamento di 250 mila
euro per la sistemazione di un tratto di muro di sponda del
Livenza in piazzetta Manin”.

Sempre nell’ottica della sicurezza del territorio, la Direzione
dell’ambiente in questi anni ha implementato il sistema nazionale
di rilevazione dei dissesti (ReNDiS) gestito dal Ministero
dell’ambiente. “Come segnalato dall’Amministrazione comunale di
Sacile – prosegue Vito – all’interno del sistema sono state
inserite anche le schede che riguardano il ripristino dell’
“officiosità” (pulizia dell’alveo) del fiume Livenza e del
Meschio, nonché quelle di tutta la rete idrografica minore che
interessa il territorio comunale. Con le stesse schede sono stati
richiesti pertanto al Ministero i finanziamenti necessari per gli
interventi lungo il fiume Livenza per circa 4 milioni di euro. Il
Ministro dell’ambiente sta procedendo nella valutazione delle
priorità degli interventi e sarà cura della Regione evidenziare
le problematiche che interessano Sacile”.

Per quanto riguarda infine le problematiche dell’intero corso
d’acqua “si segnala – conclude l’assessore regionale – che il
servizio difesa del suolo della Direzione ambiente sta
completando le procedure per affidare all’Autorità di bacino di
Venezia la predisposizione del Piano di manutenzione del Livenza
stesso. Piano che dovrà costituire la base per la gestione e la
manutenzione di questo importante corso d’acqua”.
ARC/AL/ppd

Powered by WPeMatico

facebook
394