Anche il Friuli nel grattacielo più alto del mondo

burjE’ stato inaugurato il 4 gennaio il grattacielo più alto del mondo: ben 828 metri. In questa opera architettonica da record c’è anche la mano e il sudore friulano: una azienda di Udine infatti si è occupata degli arredamenti di parte della torre più alta di sempreIl sovrano di Dubai, lo sceicco Mohammed bin Rachid Al-Maktoum, ha inaugurato oggi il ‘Burj Dubai’, il grattacielo più alto al mondo, che sorge a Dubai e si alza per oltre 828 metri.

Ebbene secondo quanto riportato dall’Ansa” Interna, aziendafriulana leader nel contract per alberghi, ha fornito tutti gliarredi per il primo hotel di Armani ospitato nella torre BurjDubai, alta 800 metri, che sara’ inaugurata questa sera. Interna ha fornito anche arredi per ufficio e zone comuni elongue vip per conto della societa’ Samsung. Il valore dellafornitura degli arredi e’ stata di 10 milioni di euro.”

Il Burj Dubai è diventata la struttura più alta mai costruita dall’uomo battendo la CN Tower di Toronto, e l’antenna KVLY-TV mast nel North Dakota; Ha superato in altezza persino alcuni edifici in cantiere quali la Freedom Tower di New York City, e la Chicago Spire.

Voci non confermate riporterebbero che il BD avrebbe ricevuto diverse modifiche nell’incremento d’altezza rispetto al piano originale. Originariamente proposta come clone della proposta Grollo Tower (560 m) di Melbourne, la torre sarebbe stata velocemente ridisegnata dallo studio Skidmore Owings and Merrill (SOM), con un design intorno ai 705 m d’altezza, per poi ricevere diverse revisioni successive fino agli 818m finali.

Adrian Smith, architetto SOM, ha precedentemente dichiarato che la sommità dell’edificio non culminava in modo elegante e che ricevette perciò l’autorizzazione a procedere verso una soluzione più elevata ed esteticamente più appagante senza però aggiungere ulteriori piani alla struttura. La sommità dell’edificio infatti sarà un’estensione in acciaio basata su un reticolato d’acciaio che culminerà con l’antenna. Il costruttore, Emaar, ha dichiarato che questa struttura d’acciaio potrà essere estesa per battere eventuali concorrenti; ciò nonostante quando la torre verrà completata, non sarà possibile modificarne ulteriormente la struttura.

Diversi mega-progetti in svariati stati cercheranno di contendersi nei prossimi anni l’ambito titolo di edificio più alto al mondo. Uno dei maggiori contendenti del BD è previsto a soli 50 km dal suo sito. L’Al Burj (“La Torre”) o Nakheel Tower, è in progettazione presso la Nakheel Properties che tiene anch’essa l’altezza finale sotto stretto riserbo. Meed.com ha recentemente riportato che l’altezza dell’edificio si aggirerà intorno ai 1400 m per almeno 200 piani.

Un’altra proposta è la Murjan Tower (Torre del corallo) a Manama, Bahrain, progetto che prevede un’altezza di 1022 m per 200 piani. La Murjan Tower è progettata dalla ditta danese Henning Larsen.

Un altro potenziale competitore per il Burj è la Mubarak al-Kabir Tower (1.001 m) che verrà eretta in Kuwait come parte di un massiccio progetto chiamato Madinat al-Harir (“La Città di Seta”) che includerà anche uno stadio olimpico, residenze, hotel, e vendite al dettaglio. Il progetto richiederà 25 anni per essere portato a termine.

5.237