Bearzi

Arcigay Friuli: a Udine nuova coppia gay chiede trascrizione matrimonio

Giulio_Dirk_Torta
“Un’altra coppia gay sposata all’estero ha chiesto la trascrizione del matrimonio nei registri dell’anagrafe del Comune di Udine.” Ad annunciarlo è Giacomo Deperu, presidente Arcigay Friuli “Nuovi Passi” Udine e Pordenone.

“Sono il friulano Giulio Papa, 44 anni, e suo marito Dirk Van den Eede, 46 anni, militare dell’esercito belga, sposati nel 2006 ad Anversa (Belgio) e oggi residenti a Tbilisi dove Giulio, Funzionario della Commissione europea, è in servizio presso la Delegazione EU in Georgia.” – spiega Deperu, in contatto con la coppia – “La loro richiesta è stata inoltrata Martedì, 5 maggio via PEC al Comune di Udine tramite il Consolato italiano a Tbilisi.”

La coppia, che da anni vive all’estero, è già nota alle cronache dal 2007, anno in cui Giulio Papa, all’epoca Funzionario all’Ufficio di Collegamento di Bruxelles della Regione Friuli Venezia Giulia, chiese ed ottenne dalla Giunta Illy la licenza matrimoniale proprio in seguito alle nozze con Dirk.

“Giulio Papa, che ha seguito a distanza il dibattito che si è aperto in Italia sulle trascrizioni dei matrimoni gay contratti all’estero, è rimasto colpito dall’arretratezza del nostro Paese. Apprezzando la determinazione della concittadina udinese Adele Palmeri e di sua moglie Ingrid ed il coraggio del Sindaco Honsell che ha trascritto il loro matrimonio – prosegue Deperu – la coppia ha deciso di dare il proprio contributo a questa battaglia di civiltà, nella speranza che anche grazie a queste sollecitazioni l’Italia possa presto raggiungere quegli standard europei ai quali Giulio e Dirk sono da anni abituati.”

facebook
1.198