PopSockets

ARPA: ACCREDITAMENTO NUOVE ANALISI LABORATORIO E MISURE RUMORE

Accredia ha confermato di recente l’estensione
dell’accreditamento delle prove effettuate dall’Agenzia regionale
per la protezione dell’ambiente (Arpa) nei laboratori di Udine,
Pordenone e Gorizia.

Accredia è l’unico ente nazionale autorizzato ad attestare che i
sistemi e i processi adottati in un laboratorio sono conformi ad
uno standard di riferimento. Ottenere l’accreditamento significa
quindi che quel laboratorio segue degli standard di qualità in
tutti le fasi operative, dal momento dell’arrivo di una
richiesta, al conferimento del campione, fino alla consegna del
rapporto di prova.

Nello specifico, i laboratorio d’analisi chimico-biologici di
Udine e Pordenone hanno ottenuto l’estensione dell’accreditamento
ISO 17025 per un totale di 34 prove, di cui 12 relative
all’analisi degli alimenti, 19 relative a prove su matrici
ambientali e, per la prima volta, 3 prove relative al
campionamento delle emissioni in atmosfera.

Con queste estensioni, l’Agenzia per l’ambiente certifica la
qualità di importanti prove dal punto di vista sanitario e
ambientale, come quelle relative alla determinazione delle
diossine in diverse matrici (sedimenti, acque, emissioni
atmosferiche), alla valutazione della tossicità dei sedimenti e
delle acque con i metodi biotossicologici, alla determinazione
dei residui di fitosanitari su vegetali e vini, alla ricerca di
microrganismi patogeni quali Listeria monocytogenes e salmonella
negli alimenti.

Sono state inoltre introdotte in qualità nuove prove utilizzando
tecniche analitiche sofisticate e innovative quali la
cromatografia di massa ad alta risoluzione e la PCR (reazione a
catena della polimerasi) Real Time.

Per alcune prove il laboratorio Arpa del Friuli Venezia Giulia ha
ottenuto – primo tra i laboratori che afferiscono al sistema
delle Agenzie per l’ambiente – anche l’accreditamento
“flessibile”, che consente di estendere le prove accreditate
tempestivamente, in funzione delle esigenze contingenti,
aumentando così l’efficacia e la garanzia di competenza tecnica
delle determinazioni analitiche.

Arpa ha inoltre ottenuto la conferma dell’accreditamento ISO
17025 delle prove sul rumore effettuate dalla struttura Rumore e
Vibrazioni di Gorizia. In questo caso si tratta di tre diverse
prove accreditate: prove acustiche in ambiente abitativo, in
ambiente esterno e del rumore aeroportuale.

Il laboratorio Arpa di Gorizia è l’unica struttura pubblica
regionale ad essere certificata in qualità per le prove in
ambiente abitativo ed esterno. A tutt’oggi è anche l’unico
laboratorio in Italia accreditato per la determinazione del
livello del rumore in ambito aeroportuale.

L’ottenimento di quest’ultima certificazione è un importante
passo, che conferma la volontà di Arpa di potenziare le attività
di monitoraggio e controllo della sede goriziana.

ARC/ARPA/Red

Powered by WPeMatico

facebook
788