Bearzi

Arta Terme: Cacciatore cade in dirupo e muore

Un anziano cacciatore, Marcello Di Ronco, di 63 anni, di Riva di Paluzza, è morto oggi dopo essere caduto in un dirupo ed essere scivolato per una settantina di metri nei boschi sopra Arta Terme, nella zona di Alzeri-Faeit. A trovarlo sono stati i tre amici che erano con lui per una battuta di caccia; il corpo è stato successivamente recuperato dai carabinieri di Tolmezzo e dal Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Tolmezzo. I quattro si erano divisi dandosi appuntamento per alcune ore dopo; Di Ronco però non si è presentato all’ora stabilita e dunque gli amici sono andati a cercarlo e dopo breve tempo lo hanno trovato, morto, in fondo al dirupo.

facebook

Lascia un commento

439