Aspettando il Palio 2022 a Cividale, tanti eventi dal 20 al 22 agosto 2021

Il 20, 21 e 22 agosto 2021, in occasione della ricorrenza del patrono della città, San Donato, “Cividale del Friuli racconterà la magia delle passate edizioni del Palio, con tutti i protagonisti di oggi e di ieri, con un occhio verso il domani, cioè la festa del prossimo anno, e con un pensiero particolare a Pierino Tolazzi, anima del Palio, cui è stata dedicata una mostra” – introduce il sindaco Daniela Bernardi.

“Abbiamo voluto, come Amministrazione – spiega Giuseppe Ruolo assessore al Turismo – evitare di annullare completamente per il secondo anno la manifestazione, soprattutto per cercare di mantenere vivo il rapporto con le associazioni, i volontari e i borghi che sono fondamentali per il Palio, sperando ovviamente di ripartire nel 2022 con un grande evento”.

A partire da venerdì 20 agosto, dalle ore 18.00, presso la Chiesa di Santa Maria dei Battuti, in via Borgo di Ponte, sarà aperta una mostra in onore di Pietro Tolazzi, “Pierino e Cividale del Friuli: un grande amore ricambiato”, che racconta il suo percorso nella Città Ducale. Una raccolta di ricordi e contributi di chi ha condiviso negli anni un percorso assieme  a Pierino, punto di riferimento per la città di Cividale, non solo per la Rievocazione del 6 gennaio o del Palio di San Donato, ma anche per altre numerose iniziative nel settore culturale e sportivo che hanno portato prestigio alla Città.

Dalla stessa ora, e fino a domenica, in Borgo San Domenico, via Carlo Alberto, si potrà visitare l’esposizione Sala nobiliare e mostra vestiti medioevali”, organizzata dall’associazione Borgo San Domenico in collaborazione con l’associazione Nobiltà Feudale. Per l’occasione saranno visibili gli abiti delle famiglie nobili e sarà allestita una mensa in stile medievale, imbandita con piatti e brocche in peltro, posate e piatti in legno, spezie, erbe aromatiche e candele.

Tra sabato 21 e domenica 22, a partire dalle ore 10.00, si potranno visitare gli allestimenti proposti dai Borghi Storici in giro per la città. L’associazione Borgo Brossana invita i visitatori a passeggiare per il borgoSeguendo l’allegro fruscio del fiume e l’odore delle erbe” trasportati dal vento lungo via Monastero Maggiore fino a Piazzetta San Biagio, tra le ambientazioni medievali e i figuranti pronti a raccontare aneddoti e pettegolezzi del Borgo. Sarà visitabile anche la Casa Medievale, che verrà allestita in onore e in ricordo di Marisa Scoziero, con una mostra di erbe e piante officinali che lei ha sempre curato con tanto amore. Borgo Duomo, in via Patriarcato, grazieall’associazione Gruppo Storico De Portis in collaborazione con l’associazione Studium de Cividatum, allestiràLa taberna nel cuore della città”,  una ricostruzione di una taverna medievale, allestita con armi ed abiti in ricordo di Pierino Tolazzi. Borgo di Ponte, nel Belvedere sul Natisone,ospiterà Il villaggio del Trecento” , ricostruzione di un villaggio medioevale, a cura dell’associazione Burgo Ponti. Borgo San Pietro, nella piazzetta antistante la Chiesa di San Pietro ai Volti, allestirà “L’accampamento della famiglia Boiani”, con i figuranti dell’associazione del  Gruppo Storico Boiani.

Inoltre, l’Amministrazione Comunale in collaborazione con le associazioni dei Borghi storici propone: Un tuffo nel Medioevo: passeggiata alla scoperta dei borghi del Palio di San Donato. Si partirà alle ore 16.00 dall’Informacittà, sito al piano terra di Palazzo De Nordis, piazza del Duomo. La partecipazione alle escursioni è gratuita con obbligo di prenotazione ed è vincolata all’osservanza delle misure previste dalla normativa in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.  Per informazioni e prenotazioni: Informacittà di Cividale del Friuli, tel. +39 0432710460 [email protected].

Domenica 22 agosto, presso il Duomo di Santa Maria Assunta, alle ore 10.30 verrà celebrata la Santa Messa solenne in onore di San Donato, patrono della città di Cividale del Friuli. Durante la giornata, nel centro storico, si potranno ascoltare, in svariati momenti e luoghi le Rullate di battaglia itineranti dei Tamburi Medioevali da Guerra di Cividale del Friuli. InCaserma Francescatto, invece, il  Gruppo Storico Forojuliense  organizza  il 1° Torneo di arco e balestra “Pierino Tolazzi”, con i terribili bersagli ideati da Pierino Tolazzi. L’ingresso al torneo di arco storico e balestra manesca sarà riservato solamente alle associazioni e gruppi storici aderenti.

Per tutta la settimana della festività di San Donato, nei negozi e nelle attività commerciali di Cividale del Friuli aderenti, è allestita la Mostra fotografica itinerante in vetrina “Aspettando il Palio 2022”, un’iniziativa realizzata in collaborazione con le attività produttive locali.

710