Aspettando Mittelfest: premio Ristori mercoledì 26 agosto a Cividale del Friuli

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Prosegue mercoledì 26 agosto, a Cividale del Friuli, con il premio a un’attrice molto amata, vicentina di nascita e friulana d’adozione, Giuliana Musso, il programma di Aspettando Mittelfest, fitto calendario di eventi che precede il festival e che ha debuttato venerdì con grande riscontro di pubblico: un afflusso notevole ma con accessi ordinati e nel segno della massima sicurezza.

Alle 20.30, nel teatro Ristori (ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria mittelfest.org), Musso riceverà il Premio Adelaide Ristori, istituito dal Soroptimist Club di Cividale, attribuito ogni anno all’attrice che nell’edizione precedente di Mittelfest ha raccolto i maggiori consensi di pubblico. Un riconoscimento che nel caso specifico, le deriva dal monologo “La scimmia”, testo originale ispirato al protagonista del racconto di Franz Kafka “Una relazione per un’accademia”, che proprio a Mittelfest 2019 ha debuttato. 

Attrice, ricercatrice, autrice, Premio della Critica 2005, Premio Cassino Off 2017 e Premio Hystrio 2017 per la drammaturgia, Giuliana Musso è fra le maggiori esponenti del teatro di narrazione e d’indagine: un teatro che si colloca al confine con il giornalismo d’inchiesta, tra l’indagine e la poesia, la denuncia e la comicità. Una poetica che caratterizza tutti i suoi lavori.

L’incontro con la Musso, che sarà premiata dalla presidente del Soroptimist club Michela Domenis sarà seguito da u altro momento molto atteso: la presentazione del festival alla città da parte del direttore artistico Haris Pašovi?.

Fra gli appuntamenti della prossima settimana, venerdì 28 agosto, alle 18, nella Vigna del Monastero di Santa Maria in Valle “Io sono Friuli Venezia Giulia”, incontro e aperitivo con Claudio Filipuzzi, presidente di Agrifood Fvg, per presentare l’innovativo marchio collettivo “Io sono Friuli Venezia Giulia” (ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria [email protected]) e sempre venerdì, alle 18, in Bosco Romagno, “Ricordi e Canzonette”, concerto recitato con The Crunchy Candies e Anà-Thema Teatro. Sabato 29, dalle 17, in largo Boiani, M.A.D.A. market – arte e artigianato al femminile, anticipazione del tradizionale Civi Design Market; alle 17.30, in viaCandotti, “La rinascita di uno Scriptorium, l’arte nel silenzio”, incontro a cura di Massimo Saccon sulla nascita del codice minato. Alle 18, con ritrovo sul sagrato del Duomo, “CamminiAMO”, percorso nel centro storico di Cividale alla scoperta di edifici e architetture di epoca rinascimentale sulle tracce di Luigi e Lucina (#GiuliettaRomeoFVG), con (prenotazione obbligatoria WhatsApp 3347317713)

Aspettando Mittelfest è realizzato in collaborazione con Città di Cividale del Friuli, Confartigianato Udine, Confcommercio Udine, Consorzio tutela vini Friuli Colli Orientali Ramandolo, Laboratorio orafo La Torre, Asd Walking Run Centro storico, Soroptimist International, Noi dell’Arte, Vallimpiadi, Fondazione De Claricini Dornpacher, Studio Vellum,

456