Attila l’opera di Aquileia

attila
L’opera di Giuseppe Verdi per la prima volta rappresentata nella sua ambientazione originaria andra? in scena in Piazza Capitolo il 16, 17 e 18 luglio alle 21.15. Biglietteria aperta a partire dalle 18.00.
Udine, 12 luglio 2010 – Il 16-17-18 luglio in Piazza Capitolo ad Aquileia andra? in scena l’opera di Giuseppe Verdi “Attila”, per la prima volta rappresentata nel suo scenario naturale, secondo l’ambientazione descritta nel prologo del libretto originale. In questi giorni si stanno svolgendo le prove aperte, in un’atmosfera di grande affiatamento tra la citta? e gli artisti, complice lo splendore della Basilica di Aquileia che si staglia dietro il palco.
Il regista Dino Gentili e la scenografa Chiara Barichello hanno infatti integrato il fondale naturale composto dal Battistero, dalla Basilica e dal campanile con la prospettiva scenografica su cui si muoveranno i cantanti. I dialoghi tra il basso Alessandro Svab (Attila), la soprano Francesca Scaini (Odabella), il tenore Giorgio Casciarri (Foresto), il baritono Andrea Zese (Ezio) attirano molti curiosi e spettatori “improvvisati” che ogni sera seguono con passione i preparativi per la prima di venerdi?.
Tra loro anche un ragazzino che, affascinato dal canto di Francesca Scaini, ha chiesto direttamente all’artista notizie sul personaggio che stava interpretando e sulla storia narrata. “E’ una bella sensazione – afferma Alessandro Sdrigotti, ideatore dell’evento assieme all’Associazione Kairos di Camino al Tagliamento – perche? stiamo assistendo ad un’operazione culturale che coinvolge tutti e che contribuisce a diffondere la passione per l’opera lirica, anche verso un pubblico giovane che troppo spesso e? relegato ad un’offerta musicale univoca. Cosi? invece, per gioco o per curiosita? qualcuno sta scoprendo un mondo nuovo”.
Le prove proseguiranno anche nei prossimi giorni assieme al Coro Quodlibet di Mogliano Veneto, ai cantanti comprimari dell’Accademia Lirica Internazionale Santa Croce di Trieste e all’Orchestra Opera Europa, diretti dal maestro concertatore, Manlio Benzi. Le coreografie sono firmate da Anna Redi. Un ricco calendario di iniziative culturali e turistiche che va sotto il nome di “Attila in Aquileia” sta accompagnando l’opera lungo tutto il mese di luglio con mostre, convegni, eventi enograstronomici.
Intanto prosegue la prevendita dei biglietti, nei punti vendita autorizzati: presso la tabaccheria ricevitoria di via Julia Augusta ad Aquileia, presso l’Angolo della Musica a Udine, e sul circuito online www.vivaticket.it. E’ possibile anche rivolgersi a Delizia Club Viaggi e Turismo (Casarsa della Delizia e Codroipo tel. 0434 869452). Nelle tre serate sara? possibile acquistare direttamente i biglietti anche alle casse a partire dalle 18.00
Tutte le informazioni relative al progetto, all’opera e agli eventi collaterali sono contenute nel sito web www.attila2010.eu ed e? disponibile anche una pagina Facebook dedicata all’evento.

1.151