Bearzi

Autismo: Telesca, istituzioni sempre al fianco delle famiglie

Pordenone, 4 aprile – “Le istituzioni saranno sempre al fianco delle famiglie con figli affetti da questa sindrome e devono accompagnare, fin dove si riesce, la linea del cammino della persona autistica”. Lo ha affermato l’assessore regionale alla Salute del Friuli Venezia Giulia  Maria Sandra Telesca partecipando, al Visionario di Udine, a un evento a cura dell’Associazione Noi Uniti per l’Autismo e dal titolo Cosmo-nauti: viaggi obliqui tra luna, terra e autismo. All’iniziativa erano presenti anche il sindaco di Udine Furio Honsell e l’assessore comunale alla Salute Simona Liguori.

L’incontro si è caratterizzato per la proiezione del cortometraggio animato Mon petit frère de la lune di Frédéric Philibert, premiato con il Grand Prix e il Premio del Pubblico al Festival Cinéma & Handicap – APICIL di Lione nel 2007. A seguire, letture dal libro Cosmo-nauti: viaggi obliqui tra luna, terra e autismo di Renata Di Bella e Rosanna Pravisano. Il libro riporta le esperienze di vita quotidiana delle famiglie con figli affetti da autismo di grado severo.

Durante l’evento Telesca, ribadendo quanto già aveva ricordato domenica scorsa in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, ha evidenziato l’impegno della Regione in questo settore. In particolare ha rimarcato la necessità di dare una accelerata all’iter per la costituzione del Tavolo che si occupa delle persone affette da autismo nelle diverse forme che caratterizzano questa patologia complessa.

“Fin da quando ho incontrato per la prima volta le mamme di questi bambini – ha aggiunto Telesca – sono rimasta colpita dalla loro forza, dal loro amore, e dallo spirito positivo e costruttivo con cui affrontano questa dura prova. Le istituzioni, quindi, sono al loro fianco e lo saranno sempre di più”.

ARC/Com/AL

Powered by WPeMatico

facebook
631