PopSockets

Azienda Speciale Formazione: 6 mila ore di corsi nel 2008

img_0401.JPGQuasi 6 mila ore di iniziative dall’inizio dell’anno, tra corsi di formazione (53 quelli organizzati), work experience (24), stage (9) e percorsi di alternanza scuola-lavoro (5 progetti). Sono alcuni dei numeri che sintetizzano l’attività dell’Azienda Speciale Formazione (Asf) della Camera di Commercio di Udine, di cui oggi sono stati inaugurati l’atrio e la sala d’ingresso, freschi di restyling, alla presenza del presidente della Cciaa Giovanni Da Pozzo, del presidente dell’Asf Giorgio Colutta e dell’assessore provinciale al lavoro, alla formazione e alle attività produttive Daniele Macorig, nonché di numerosi rappresentanti delle associazioni di categoria regionali. E proprio a un forte legame e alla valorizzazione della collaborazione con le categorie hanno fatto riferimento i presidenti e l’assessore nei loro discorsi, «elementi necessari – hanno rimarcato – affinché la formazione sia sempre più connessa alle esigenze del territorio, di chi vive quotidianamente l’economia e il mondo del lavoro». Da Pozzo e Colutta, in particolare, hanno sottolineato il ruolo della formazione, basilare soprattutto per uscire da un contesto di crisi complessa come l’attuale: «L’Asf – hanno convenuto -, come fatto in passato, saprà rinnovarsi con una programmazione strategica per affrontare questa nuova situazione nei prossimi anni, dando formazione di alta qualità e sempre tenendo come obiettivo la crescita delle persone, il legame con le aziende e il territorio».

I lavori che hanno interessato la sede di viale Palmanova 1/3 sono partiti a gennaio, come ha precisato il direttore dell’Azienda Anna Genero, e si sono recentemente conclusi garantendo una maggior funzionalità e fruibilità degli spazi. L’inaugurazione è stata anche occasione di ripercorrere l’attività portata avanti negli anni dall’Azienda speciale, che può disporre di 5 aule didattiche e 3 laboratori. Istituita nel 1996 dalla Cciaa per sviluppare progetti e attività di studio, ricerca e formazione a favore del sistema economico friulano, è ente di formazione accreditato dalla Regione nelle “macrotipologie” della formazione superiore e della formazione continua. L’Asf, infatti, progetta e organizza interventi di formazione, specializzazione e aggiornamento, analizzando i fabbisogni del singolo individuo e del mercato del lavoro. L’Azienda supporta inoltre le imprese nelle necessità di formazione del personale e promuove la nascita di nuove realtà imprenditoriali. L’Azienda ha ottenuto la certificazione del sistema di gestione della qualità secondo le norme Iso 9001:2000, implementato nell’ottica di un miglioramento continuo del servizio. L’attività che ha caratterizzato il 2008, come si diceva, si è distinta nello specifico in corsi di formazione permanente, corsi per le imprese sulla sicurezza e l’internazionalizzazione, formazione superiore, formazione per il personale della Cciaa, corsi di alfabetizzazione informatica e apprendistato.

facebook

Lascia un commento

600