Webcam

Bardolino Verona 3 – Graphistudio Tavagnacco 1

tavagnacco
La super sfida della diciassettesima arride al Bardolino che s’impomne per 3-1 sul Tavagnacco al termine di una gara equilibrata decisa dagli episodi. Il primo tempo ha visto le scaligere andare in gol dopo pochi minuti e, nonostante il pareggio di Bonetti,riuscire a tornare in vantaggio a cinque minuti dall’inetrvallo. Bardolino e Tavagnacco si presentano alla sfida “Champions” con le stesse motivazioni e, soprattutto, gli stessi punti in classifica. Una partita da dentro o fuori, che valeva il ruolo di antagonista del capolista Torres, vittorioso in quel di Venezia. Bearzi rivoluziona l’undici di partenza con il tridente Bonetti-Mauro-Brumana in campo ed Elisa Camporese nel ruolo di collante tra centrocampo ed attacco. Nessuna sorpresa, invece, nella formazione scaligera, con Girelli in attacco e Paliotti, Boni e Gabbiadini ad inventare sulla trequarti. La pioggia caduta copiosa nella notte, ha reso pesante il terreno di gara che tuttavia di presenta in ottime condizioni. L’avvio di gara è tutto di marca veronese con Gabbiadini e Girelli che mettono in seria difficoltà la retroguardia friulana. Dopo soli 4′ il Bardolino passa: il traversone dalla sinistra di Paliotti pesca in area di rigore Girelli che da posizione centrale, trova l’angolo dove Marchitelli non può arrivare. Due minuti dopo ancora il bardolino vicino al raddoppio con Boni la cui azione si spegne sul fondo. Con il passare dei minuti il Tavagnacco entra in partita e trova il pareggio con una bella azione partita dai piedi di Camporese e finalizzata da Bonetti con un tocco sotto che scavalca Brunaozzi in uscita. Il pareggio risveglia le padrone di casa che vanno ancora alla conclusione con Parisi il cui colpo di testa sfila sul fondo. La pioggia battente rende difficile imbastire azioni manovrate e i due tecnici tentano diverse soluzioni d’assetto per offendere l’avversario. Al 13′ un bel cross dalla destra di Camporese viene disinnescato dalla divesa scaligera con non poche difficoltà, mentre sul versante opposto, è Paliotti a mettere un pallone velenoso nel mezzo che non trova compagne pronte alla battuta. Le rispettive difese hanno la meglio sugli attaccanti avversari con Ledri da una parte, e Martinelli, sponda Graphistudio, ha chiudere bene ogni iniziativa. Tavagnacco ancora pericoloso con Brumana che su punizione trova la respinta di Brunozzi. Risponde il Bardolino al 36′ con Boni che fugge via sulla destra e mette dentro per Gabbiadini che, a porta praticamente vuota, mette sopra la traversa. La partita è comunque equilibrata e le friulane si fanno èiù volte minaccise dalle parti di Brunozzi. Sei corner per le ospiti non producono pericoli e al 40′ arriva la doccia fredda: un rimpallo mette in movimento Gabbiadini che elude la marcatura di Bissoli e piazza il destro vincente alle spalle di Marchitelli. Il primo tempo si chiude con le veronesi avanti 2-1. Il secondo tempo si apre con le friulane in attacco. Mauro s’incunea dalle sinistra e mette dentro un bel pallone che D’Adda respinge in angolo. Ancora tavagnacco in avanti con una bella cobinazione tra Bonetti e Brumana che si allunga la sfera a due passi da Brunozzi. Altra occasione, questa volta ghiotta, per le friulane con un velo di Di Filippo e assist di Camporese per Bonetti che di sinistro non inquadra lo specchio della porta. La fomazione di Bearzi assume il comando delle operazioni e prova a pungere ancora con Zorri che stuzzica Brunozzi da calcio di punizione. Il bardolino ti prova con Parisi dalla distanza ma la palla si perde oltre la traversa. Occasionissima per il Tavagnacco al 74′ con il colpo di testa di Moscato che Brunozzi mette in angolo. La pioggia torna a farsi incessante e a soffrirne è la squadra più propositiva, il Tavagnacco. I minuti scorrono inesorabili e la superiorità territoriale delle ospiti non produce gli effetti desiderati. In pieno recupero arriva anche la beffa con Da Rocha che sorprende Marchitelli di testa per il 3-1.

BARDOLINO VERONA – GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO 3-1 (1°t. 2-1)
RETI: 4′ Girelli, 9′ Bonetti, 40’Gabbiadini, 93′ Da Rocha.

BARDOLIN VERONA: Brunozzi, Ledri, D’Adda, Parisi, Schiavi, Tuttino, Paliotti, Gabbiadini, Girelli (85′ Da Rocha), Boni, Motta.
All. Longega.

GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Marchitelli, Rodella, Donà (45′ Moscato), Martinelli, Bissoli, Zorri, Brumana, Bonetti, Mauro (85′ Tommasella), Di Filippo, Camporese. All. Bearzi.

ARBITRO: Volpato di Merano (Mangano/Ferrari).
AMONIZIONI: Camporese (T), Tuttino (B), Bissoli (T).

NOTE: pioggia, terreno pesante.

facebook

Lascia un commento

568