Bearzi

Baseball: Europa Sager ai Playoff

Al primo match point l’Europa Sager centra l’obiettivo, vince il girone “E” della serie C1 e accede con una settimana di anticipo ai play-off per la promozione in serie B. Il tripudio finale, quando è arrivato l’ultimo out, con invasione di campo, ha chiuso un’ annata sempre fatta ai vertici del campionato, con un epilogo esaltante per la squadra della bassa friulana che ha  trovato solo due intoppi in tutto il campionato. I Draghi di San Giorgio sono stati sempre presenti in campo, ce l’hanno messa tutta per portare a casa un’altra vittoria di prestigio, ma la testa era già in vacanza. White Sox Junior di Buttrio travolge il Cervignano imbottito di giovani della  categoria cadetti. DRAGONS SAN GIORGIO – EUROPA SAGER 1-8. Festeggiamenti alla fine, ma prima non è stata facile per l’Europa. Sul monte del Draghi, Luca Rossetto ha fatto di tutto per fermare le mazze verdi-bianche ospiti, 10 strike out, ma la sua difesa questa volta non l’ha supportato, ben 10 errori troppi per un Europa molto concentrata, che non si è fatta nessuno scrupolo nel ricevere questi regali e piazzare continuamente corridori in base per portarli a punto. Sul monte Francesco Bertoldi è stato impeccabile, 13 strike out, ma come tutta la difesa “O” errori, una dimostrazione di quanto era concentrata la squadra del presidente Pierino Comelli. In fase di battuta per i padroni di casa molto bene Battistella, una battuta tripla e un singolo, ha confermato quanto di buono ha fatto durante l’anno, da casa Europa bello il triplo di Osvaldo, l’arma in più del’Europa di quest’anno, che ha battuto tre punti a casa con anche un singolo. Un aspetto non trascurabile il pubblico, gara di cartello, tantissime le presenze nel parterre, anche molte in tribuna ma con la canicola meglio stare all’ombra e sorseggiarsi una birra fresca.

dragons - europa vWHITE SOX BUTTRIO – TIGERS CERVIGNANO 19-0 Buttrio domina l’incontro, tra le fila dei Tigers c’erano ben sei cadetti e non hanno potuto fare nulla per arginare lo strapotere locale. Tra le file degli Junior si segnala la buona prova di De Bernardo in un ruolo non suo (2a base), mentre in fase d’attacco sono arrivate valide come se piovesse, con anche sei battute doppie, aiutate anche da molti errori ospiti. Buona la fine di campionato di Buttrio che colleziona una buona serie di vittorie e ora si attesta a metà classifica.

Classifica (a una giornata dal termine) EUROPA SAGER 867, Staranzano Ducks 733; Junior Alpina 733; DRAGONS SAN GIORGIO 500; WHITE SOX JUNIOR 500; Dragons Castelfranco 467, Ponzano Veneto Blufioi 333; CERVIGNANO TIGERS SULTAN 200; Conegliano 143.

festeggiamenti

facebook

Lascia un commento

829