Bearzi

BCC FVG nuovo sciopero il 17 Marzo

sciopero bcc-1

Dopo l’astensione dal lavoro del 3 marzo scorso, alla quale non è seguito “alcun segno di dialogo”, Fabi, Fiba-Cisl e Fisac-Cgil hanno proclamato un nuovo sciopero, per il 17 marzo, con l’invito a raggrupparsi nei pressi di alcune Bcc del Fvg, specificamente a Manzano e Turriaco, “a casa dei signori presidenti per costringerli a guardare in faccia i dipendenti ai quali si permettono di chiudere la porta in faccia”, come è scritto in una nota. Per i sindacati, “l’intenzione della Parte Datoriale è andare ad un confronto serrato, ignorare le legittime aspirazioni dei Lavoratori, in favore di un atteggiamento sprezzante di tipo padronale”. Se “dopo il 17 marzo non ci aprirete la porta, busseremo sempre piu’ forte, anche ad altre porte”, è riportato nel comunicato. La “disdetta unilaterale del contratto integrativo continua a resistere solo nella nostra regione”, conclude la nota.

facebook
414