* * IDEE PER I TUOI REGALI DI NATALE * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

Be Afraid Horror Fest, a Gorizia dal 25 al 28 novembre 2021

Dal 25 al 28 Novembre 2021 torna al Kinemax di Gorizia il Be Afraid Horror Fest, il primo festival internazionale in Friuli Venezia-Giulia interamente dedicato all’horror.

Be Afraid Horror Fest, giunto al suo terzo anno, torna finalmente in sala (e solo in sala) dopo una breve e obbligata incursione nello streaming per l’edizione precedente. Lo fa con una serie di anteprime nazionali in un ricchissimo programma composto da dodici lungometraggi e trentaquattro cortometraggi, provenienti da tutto il mondo.

Dall’America di the Retaliators, film che include diversi volti noti del rock moderno tra cui il cantante dei Coal Chamber e Tommy Lee, all’Europa di Hotel Poseidon, film Belga dalle splendide e azzeccate atmosfere Lynchiane.

Non solo horror quest’anno ma anche tanto fantastico con Operation Luchador un irriverente e divertentissimo mockumentary che racconta di come Adolf Hitler sia stato in realtà sconfitto da un lottatore messicano mascherato e Las Noches son de Los Monstruos un coming of age dove una ragazzina bullizzata instaura un rapporto d’amicizia molto particolare con un cane.

Per la prima volta sono ben sette gli Italiani in concorso, tra gli altri Francesco Erba con il suo thriller Come in Cielo, Così in Terra regista e animatore di stop-motion con cui avremo anche modo di chiacchierare ampiamente. Altri quattro li troviamo invece nel concorso cortometraggi e gli ultimi due in quello sceneggiature.

Torna anche Ryan Kruger vincitore della scorsa edizione del festival con il suo Fried Barry, film Sudafricano completamente fuori di testa. Quest’anno ci porta un cortometraggio con una donna gatto mutante intitolato #MeowToo, chiaro riferimento al fenomeno del Me Too.

Sempre nella sezione corti troviamo orrori da paesi con cui non capita spesso di avere a che fare come Libano, Israele, Cile e Bielorussia.

Non solo film ma anche tanti eventi: come ogni anno non potevano mancare le due plance arcade con i migliori videogiochi horror da salagiochi anni 80 e 90 completamente a disposizione del pubblico, ci sarà un Dj set heavy metal per la festa di chiusura, una colazione con gli autori, il negozio di VHS Inferno, tanti ospiti virtuali e non e molto altro ancora.

Il trofeo simbolo del festival verrà invece assegnato alle due categorie principali da una giuria internazionale composta da Sam Firstenberg (American Ninja, Avenging Force), Ted Nicolaou (Subspecies, TerrorVisions) e dal fumettista Jacen Burrows (Crossed, the Punisher, Providence).

Vi aspettiamo dunque al Kinemax di Gorizia dal 25 al 28 Novembre 2021 per un lungo weekend di terrore.

Qui il programma

729